Bandiera a lutto in Questura ed un minuto di silenzio per i poliziotti uccisi a Trieste

Il personale di Corso Garibaldi ha commemorato i colleghi con un minuto di silenzio

La Questura di Forlì-Cesena ha reso omaggio all'agente scelto Matteo Demengo e all'agente Pierluigi Rotta, i due poliziotti della Questura di Trieste uccisi lo scorso 4 ottobre. Il personale di Corso Garibaldi ha commemorato i colleghi con un minuto di silenzio, ripetendo il gesto fatto anche venerdì scorso in occasione di una cerimonia alla presenza dei sindacati di Polizia. Mercoledì la bandiera italiana è stata messa a mezz'asta e listata a lutto. Un'altra cerimonia è stata svolta al Caps di Cesena. 

L'approfondimento di TriestePrima: video e notizie

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Fa una gita con gli amici e inciampa in una radice: portata al 'Bufalini' in elicottero

Torna su
ForlìToday è in caricamento