menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con Confesercenti si impara l'uso del defbrillatore

Si è svolto martedì all'ospedale di Forlì il Corso BLS – D (Basic Life Support and Defibrillation) organizzato da Confesercenti forlivese in collaborazione con l’IRC Italian Resuscitation Council.

Si è svolto martedì all'ospedale di Forlì il Corso BLS – D (Basic Life Support and Defibrillation) organizzato da Confesercenti forlivese in collaborazione con l’IRC Italian Resuscitation Council. Il corso, della durata di cinque ore, ha lo scopo di insegnare a riconoscere la compromissione delle funzioni vitali,  sostenere la respirazione e la circolazione attraverso la ventilazione assistita ed il massaggio cardiaco  esterno ed apprendere le modalità di utilizzo del defibrillatore semiautomatico, strumento di cui Confesercenti forlivese si è dotata recentemente.

Chiunque, infatti, può trovarsi davanti ad una persona colpita da arresto cardiorespiratorio: in queste situazioni una conoscenza della sequenza da seguire consente di procedere ad un rapido allarme sanitario contribuendo a salvare vite umane. La prima parte del corso, teorica, è stata tenuta dalla Dott.ssa Barbara Bondi, docente presso il Polo formativo dell’ASL di Forlì, mentre gli operatori Matteo Gatta, Primangelo Satanassi e Raffaella Valentini si sono alternati poi nella dimostrazione pratica e nella valutazione delle esercitazioni svolte dai candidati.

Al corso hanno partecipato 18 tra  dipendenti e funzionari, compreso il Direttore Giancarlo Corzani, del sistema Confesercenti forlivese. A tutti loro è stato rilasciato un attestato che andrà rinnovato  tra un anno con un apposito retraining.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento