menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pioggia non ferma la festa: in tanti in Piazza per cantare insieme a Noemi

Nonostante il maltempo, erano tanti gli spettatori che hanno cantato insieme alla rossa del rock

Lo scroscio di pioggia caduto nella prima serata di domenica non ha fermato l'atteso concerto di Noemi in Piazza Saffi, uno degli appuntamenti clou della Settimana del Buon Vivere. Nonostante il maltempo, erano tanti gli spettatori che hanno cantato insieme alla rossa del rock. Dall'omaggio al blues alla black music, il concerto è stato un crescendo di emozioni fino ai brani che hanno reso celebre Noemi, da "Sono solo parole" fino a "Vuoto a perdere".

Il programma del lunedì della Settimana del Buon Vivere propone alle 20 alla Chiesa di San Giacomo Ugo Nespolo (anche creatore dell'immagine del Buon Vivere 2018 e 19). L'artista dialogherà sulla responsabilità dell'artista con Gianmarco Tognazzi. Nello stesso spazio, ma alle 21.30, Marina Massironi andrò in scena con lo spettacolo "Ma che razza di Otello?". Il lunedì del Buon Vivere però inizia fin dal mattino con l'incontro per le scuole di Salvatore Gibiino di Cooperativa Pio La Torre Libera Terra e del Consorzio Libera Terra Mediterraneo.

Alle 17 al Foyer del Teatro Diego Fabbri (Corso Diaz 47) il filosofo Umberto Curi è protagonista de "La saggezza del cinema", una lezione per parlare di come i film abbiano raccontato i cambiamenti del mondo, appuntamento a cura di Agenda Filosofica, Menabò Group, In Magazine. Martedì 24 settembre la mattina si apre con la proiezione per le scuole di "C'è tempo", film di Walter Veltroni. Al termine delle proiezioni l'autore dialogherà, via skype, con i ragazzi presenti in sala.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento