Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Concorso Avis per le scuole, premiati gli studenti: 20 classi hanno partecipato al progetto

Sono state in totale 20 le classi, appartenenti a sette istituti scolastici delle Scuole Secondarie di Primo Grado del Comune di Forlì, che hanno partecipato al progetto istituito dall’Avis Comunale di Forlì sul tema ‘La mia città è il mondo: una strada verso il futuro’

Si è svolta lunedì mattina alla presenza del presidente Avis Forlì, Roberto Malaguti e dell’Assessore Paola Casara, la Cerimonia di Premiazione del Concorso Avis Scuola 2020 2021. Sono state in totale 20 le classi, appartenenti a sette istituti scolastici delle Scuole Secondarie di Primo Grado del Comune di Forlì, che hanno partecipato al progetto istituito dall’Avis Comunale di Forlì sul tema ‘La mia città è il mondo: una strada verso il futuro’. 

L’iniziativa già attivata con successo e partecipazione da oltre 30 anni dall’Avis Forlì, ha lo scopo di coinvolgere e sensibilizzare i ragazzi su temi di attualità legati ai principi di solidarietà, ad una visione positiva della realtà, ad un invito al dialogo e alla collaborazione per perseguire la cultura del dono e del “Bene Comune” a tutela dell’essere umano. In seguito alle misure messe in atto in seguito alla pandemia da Covid-19 l’Avis Forlì ha scelto di accettare i lavori dei ragazzi anche in forma multimediale.

A ciascuno dei  sette Istituti Scolastici partecipanti al progetto (Caterina Sforza, Marco Palmezzano, Piero Maroncelli, Girolamo Mercuriale, Benedetto Croce, Pietro Zangheri) è stato assegnato un premio di partecipazione di 1.000 euro. Alle altre tre scuole (Orceoli, San Martino in Strada e Glauco Fiorini) non partecipanti all’iniziativa, è stato comunque deciso di assegnare 500 euro a ciascuna.  Inoltre  un ulteriore premio di 500 euro è stato attribuito alla Scuola Benedetto Croce per aver aggiunto, quest’anno, l’opera realizzata da una classe lo scorso anno, ma non pervenuta in tempo al concorso.

A tutti gli alunni partecipanti sono stati  riservati una maglietta e alcuni gadgets informativi. I lavori presentati dagli alunni si sono dimostrati interessanti, significativi ed originali. La giuria si complimenta con l’Avis Forlì "per il valore sociale e culturale dell’iniziativa ed  ha deciso di assegnare altri 500 euro alla scuola media Mercuriale per alcuni lavori che si sono distinti per qualità esecutiva, originalità di ricerca, potenzialità di comunicazione e, soprattutto, riflessione sull’importanza di perseguire un ‘Bene Comune’ anche attraverso il dono del sangue".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Avis per le scuole, premiati gli studenti: 20 classi hanno partecipato al progetto

ForlìToday è in caricamento