menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, nuove aperture pomeridiane: l'EcoCentro di via Isonzo amplia i propri orari

Per tutti gli 11 Centri di Raccolta fissi del territorio entra in vigore l’orario di apertura invernale che permarrà fino al 31 marzo

Aumenta la possibilità per i cittadini di servirsi degli EcoCentri Alea Ambiente per conferire i propri rifiuti differenziati gratuitamente e avviarli al recupero. Dal primo ottobre infatti il Centro di Raccolta di via Isonzo a Forlì sarà aperto per i titolari delle utenze domestiche anche nei pomeriggi di martedì e venerdì, dalle ore 14 alle ore 18.

La misura è stata presa per rendere ancora più facile per i cittadini conferire autonomamente i propri rifiuti da riciclare, da quelli ingombranti a quelli speciali fino a quelli tradizionali (escluso quello secco indifferenziato domestico). L’intervento si va ad aggiungere a quello adottato in primavera, con cui si prolungava l’orario di servizio di entrambi gli EcoCentri di Forlì (via Isonzo appunto, e via Mazzatinti), anticipandone l’apertura alle ore 14. In totale, ad oggi sono oltre 40 le ore di attività delle strutture, che raccolgono rifiuti di utenze domestiche e non domestiche.

Con il mese di ottobre, inoltre per tutti gli 11 Centri di Raccolta fissi del territorio entra in vigore l’orario di apertura invernale che permarrà fino al 31 marzo. Qui, ed anche nei 9 EcoCentri mobili diffusi nel territorio, gli utenti possono portare i propri rifiuti già suddivisi per frazione e ridotti di volume, con l’invito a non abbandonare in alcun caso materiale all’esterno della struttura. È possibile consultare gli orari dei Centri di Raccolta sulla App Alea Ambiente o sul sito internet www-alea-ambiente.it nell’apposita sezione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento