menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coniugi indossano i panni dei ladri, incastrati dalle telecamere

Rubano 200 euro e si allontanano facendo finta di nulla. Peccato per loro che ad osservarli c'erano gli occhi di una telecamera di videosorveglianza. Nei guai una coppia di coniugi forlivesi, lui 47 anni e lei 33

Rubano 200 euro e si allontanano facendo finta di nulla. Peccato per loro che ad osservarli c'erano gli occhi di una telecamera di videosorveglianza. Una coppia di coniugi forlivesi, lui 47 anni e lei 33, sono stati denunciati domenica scorsa dagli agenti della Volante della Questura di Forlì. Il furto è stato commesso una decina di giorni fa in una sala giochi di via Gramsci. La coppia si è infilata in uno stanzino dove la titolare aveva riposto la borsa, trafugando dal portafogli il denaro.

Quindi, come se nel nulla fosse, si sono allontanati. La proprietaria, quando si è accorta di esser stata derubata, ha chiesto l'intervento del 113. I poliziotti hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza, che avevano immortalato il furto. L'ottima qualità del filmato ha permesso agli agenti di identificare i ladri e a notificargli domenica scorsa una denuncia con l'accusa di furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento