rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Legalità

"Conoscere la mafia": gli studenti dell'Orceoli si confrontano con l'ex ispettore della Dia Pippo Giordano

Agli studenti delle terze l’ex ispettore della Dia ha raccontato con passione la sua storia, gli appostamenti, gli interrogatori e di come, insieme a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha speso la vita al servizio della comunità nello sforzo di portare alla luce l’organizzazione mafiosa siciliana di Cosa Nostra

Nelle giornate di dicembre l’aula Magna dell‘istituto comprensivo 3 Orceoli di Forlì ha avuto un ospite speciale, Pippo Giordano. Agli studenti delle terze l’ex ispettore della Dia ha raccontato con passione la sua storia, gli appostamenti, gli interrogatori e di come, insieme a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha speso la vita al servizio della comunità nello sforzo di portare alla luce l’organizzazione mafiosa siciliana di Cosa Nostra. Nella seconda parte dell’incontro si è aperto un dibattito per svelare i misteri di questo intricato argomento e alle domande Giordano ha risposto con piacere, creando un dialogo interessante e partecipato. Dice l’alunna Sara: “L’incontro è stato importante perché la mafia fa parte della nostra storia e come generazioni future dobbiamo imparare a conoscerla per combatterla”. E Giordano ribatte: “Sì, voi siete il futuro, ma siete soprattutto il presente, il vostro presente”, rivelando come "confrontarsi seriamente con un argomento del genere dia una consapevolezza e una maturità in più già nell’oggi, spendibile nella vita e nei rapporti di tutti i giorni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Conoscere la mafia": gli studenti dell'Orceoli si confrontano con l'ex ispettore della Dia Pippo Giordano

ForlìToday è in caricamento