rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Il Consiglio comunale ricorda Dino Amadori: "Abbiamo perso un gigante". C'è una data per i funerali

Ad annunciarlo nel corso del Consiglio comunale riunitosi lunedì pomeriggio il sindaco Gian Luca Zattini

Saranno celebrati lunedì 9 marzo i funerali di Dino Amadori, il direttore scientifico emerito dell'Irst Irccs e presidente dell’Istituto Oncologico Romagnolo scomparso domenica scorsa all'età di 83 anni a seguito di un improvviso malore mentre si trovava all'estero. Ad annunciarlo nel corso del Consiglio comunale riunitosi lunedì pomeriggio il sindaco Gian Luca Zattini, specificando che la "salma del professore dovrebbe giungere dall'estero venerdì. Sarebbe intenzione della famiglia, condivisa con l'amministrazione comunale, allestire la camera ardente in salone sabato e domenica".

"Il funerale, in base ad accordi col vescovo, molto probabilmente dovrebbe svolgersi lunedì intorno alle 15", ha continuato. "Abbiamo perso un gigante della nostra sanità e del volontariato, che ha lasciato soprattutto con l'Istituto Oncologico Romagnolo e l'Irst una traccia indelebile nella nostra comunità. Tra l'altro negli anni Settanta ha calcato questi scranni con la Democrazia Cristiana". Il consiglio comunale ha quindi osservato un minuto di silenzio, ricordando poi il professore anche con un applauso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio comunale ricorda Dino Amadori: "Abbiamo perso un gigante". C'è una data per i funerali

ForlìToday è in caricamento