Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Consulta dei nidi e delle scuole d'infanzia, Casara: "Una preziosa collaborazione"

"Mai come quest’anno la Consulta ha dimostrato il suo valore e la sua strategicità in termini di definizione di percorsi comuni funzionali al benessere dei minori", afferma Casara

Si è svolta mercoledì in videoconferenza la Consulta dei nidi e delle scuole dell’infanzia del Comune di Forlì, alla presenza dell'assessore alla Scuola e alla Formazione Paola Casara, della dirigente del Servizio Scolastico Patrizia Zanobi, del coordinamento pedagogico e dei rappresentanti dei comitati delle scuole. All’ordine del giorno, oltre all’elezione di presidente e vicepresidente, la comunicazione sugli aspetti organizzativi di nidi e scuole dell’infanzia comunali, il report sulle attività dei gruppi di lavoro dell’anno scolastico 2019-2020, la programmazione delle attività della Consulta per il 2020-2021 e la discussione sul piano di gestione delle emergenze.

"Mai come quest’anno la Consulta ha dimostrato il suo valore e la sua strategicità in termini di definizione di percorsi comuni funzionali al benessere dei minori - afferma Casara -. Grazie al contributo, umano e professionale, fornitoci in questi mesi da tutti i suoi componenti, abbiamo affrontato l’emergenza epidemiologica all’interno delle scuole con rigore e profondo senso di responsabilità, riadattando l’offerta educativa alle limitazioni imposteci dal Covid senza mai perdere di vista la centralità dei più piccoli".

"Voglio quindi ringraziare di cuore tutti i membri della Consulta e tutti i genitori dei vari comitati per l’impegno straordinario profuso in questi mesi così difficili - prosegue l'assessore -. Grazie a un prezioso lavoro di squadra, abbiamo potuto conseguire risultati importanti, come ad esempio quello riguardante la modifica del regolamento di accesso ai nidi, frutto della grande collaborazione e condivisione di intenti presenti all’interno dei vari gruppi di lavoro. Inoltre la volontà di riunire la Consulta nonostante il contesto così particolare è per me un bel segnale, motivo di grande felicità ed orgoglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consulta dei nidi e delle scuole d'infanzia, Casara: "Una preziosa collaborazione"

ForlìToday è in caricamento