Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, a Forlì oltre 10mila contagi in 14 mesi. La situazione in tutti i comuni

I casi attivi sono 1.059, 24 dei quali fuori ambito (erano 1.168 sette giorni fa), 1.012 dei quali in isolamento domiciliare (erano 1.241)

Anche nella settimana dal 3 al 10 maggio la crescita della curva dei nuovi positivi al covid-19 ha subìto un rallentamento. Nel Forlivese si contano infatti 325 nuovi contagiati, per un incremento del 2% (quello della settimana precedente era stato del 2,3%). I casi attivi sono 1.059, 24 dei quali fuori ambito (erano 1.168 sette giorni fa), 1.012 dei quali in isolamento domiciliare (erano 1.106). I ricoverati sono 47, sei dei quali in terapia intensiva (erano 62). I decessi sono stati 9, mentre sono 425 coloro che sono stati dichiarati guariti.

L'evoluzione nel territorio

A Forlì dall'inizio dell'epidemia vi sono stati oltre 10mila casi, precisamente 10.190, mentre i guariti sono stati 9.276, 226 nell'ultima settimana. I casi attivi sono 611, 46 in meno rispetto al 3 maggio: è passato da 617 a 579 il numero di persone in isolamento domiciliare, mentre i ricoverati sono 32 (tre in terapia intensiva). A Castrocaro i positivi sono 25, undici in meno alla settimana precedente, due dei quali ricoverati (uno in terapia intensiva). A Modigliana i casi attivi sono 17, tutti in isolamento domiciliare.

A Civitella i casi attivi sono passati da 39 a 19 (un ricoverato), mentre a Santa Sofia da 59 a 49. Galeata conta 18 casi attivi, mentre a Meldola si è registrata una crescita, 67 a fronte dei 60 della settimana precedente, di cui cinque ricoverati. I nuovi contagiati sono 30, mentre i guariti 22. In aumento i casi attivi anche a Bertinoro, da 71 a 79, con tre persone ricoverate (una in terapia intensiva): i contagi sono stati 21, mentre le guarigioni 23.

A Forlimpopoli i casi attivi sono passati da 118 a 103, con 28 nuovi contagi. Anche Portico conta due contagiati in più, col totale di positivi che sale a nove. A Dovadola il numero di positivi resta stabile a sei (un ricoverato), mentre sono aumentati a Predappio, da 25 a 29 (un ricoverato), con 6 positivi in più. A Rocca San Casciano c'è un solo caso attivo, mentre a Tredozio 2. Resta senza casi Premilcuore.

Il complessivo

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, al 10 maggio, si contano 303 vittime a Forlì (+5), 17 a Bertinoro, sette a Castrocaro, sette a Civitella, otto a Dovadola, 27 a Forlimpopoli, 55 a Meldola (+1), 20 a Predappio, 6 a Rocca San Casciano, 11 a Santa Sofia (+2), una Premilcuore, una Portico, 9 a Modigliana, due Galeata (+1) ed una a Tredozio. Le vittime in totale sono 482, sette delle quali fuori ambito. In tutta la provincia i casi attivi sono 1.903 (erano 2.299), con 95 ricoverati (erano 116), di cui 12 in terapia intensiva, e 1.809 (erano 2.183) persone in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia si contano in totale 35.464 casi, 32.692 guariti e 868 morti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Forlì oltre 10mila contagi in 14 mesi. La situazione in tutti i comuni

ForlìToday è in caricamento