menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Contemporanea", un viaggio dentro la storia dell'arte. Torna l'asta per la scuola "La Nave"

Un legame stretto ormai da 12 anni si consolida poi anche in questa 23esima edizione di Contemporanea. E’ quello con Scuole La Nave di Forlì

Prosegue  alla Fiera di Forlì la 23esima edizione di Contemporanea, la mostra-mercato dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea che Nord Est Fair ha riportato nella città che l’ha vista nascere e crescere con l’intento di darle un nuovo slancio e una proiezione di consolidamento e rinnovamento. Oltre alle tantissime opere di grandi maestri che si possono ammirare e, per i collezionisti, acquistare, anche quest’anno è presente una sezione speciale.

Si chiama “C.a.t.s. - Contemporary Art Talent Show”, ed è lo spazio riservato ad associazioni, artisti indipendenti e collettivi, che presenteranno a Forlì opere d’arte dal costo inferiore ai 5.000 euro. Un progetto che vuole educare un pubblico giovane all’arte e all’acquisto offrendo al contempo l’occasione di avere una più ampia visione sulla realtà artistica contemporanea. Immergendosi in un vero e proprio “laboratorio creativo”, i visitatori avranno la possibilità di trovare l’opera più adatta al proprio sentire artistico a prezzi accessibili (non oltre i 5.000 euro) senza per questo rinunciare alla qualità e all’unicità del pezzo d’autore.

Per i partecipanti a questa sezione è stato istituito un Premio speciale che certifica e valorizza i talenti del futuro. Banca Mediolanum, da sempre sensibile all’arte e agli artisti emergenti del panorama contemporaneo, continua la collaborazione con Nord Est Fair e abbina  il suo nome all’arte accessibile. Sarà proprio targato Banca Mediolanum il riconoscimento dal valore di 1.000 euro riservato agli artisti espositori di Contemporary Art Talent Show. Domenica durante la 23esima edizione di Contemporanea alla presenza delle autorità, di Nord Est Fair e della giuria, composta da figure rappresentative legate al settore artistico emergente, tra le opere in concorso verrà selezionato il vincitore che si aggiudicherà il premio del valore di 1.000 euro.

Un legame stretto ormai da 12 anni si consolida poi anche in questa 23esima edizione di Contemporanea. E’ quello con Scuole La Nave di Forlì, struttura educativa fondata esattamente 30 anni fa, che fa riferimento alla Cooperativa Tonino Setola Onlus. Dalle 16 torna l’asta benefica “Arte per La Nave”. Grazie alla generosità di 40 artisti, che hanno donato a favore dei bambini dell’istituto altrettante opere d’arte da loro realizzate, verrà sostenuto a Contemporanea il Fondo Aiuto allo Studio Don Lino Andrini. Grazie al ricavato dell’evento, si potranno acquistare strumenti di lavoro e attivare laboratori artistici all’interno del percorso formativo dell’istituto, nonché erogare borse di studio per le famiglie bisognose. All’asta si parte si rilancia per multipli di 50 euro cercando di aggiudicarsi l’opera preferita tra le 40 in esposizione allo stand de La Nave.  L’anno scorso il ricavato dall’asta è stato pari a 7.450 euro.


INFORMAZIONI
Fiera di Forlì - via Punta di Ferro 2 – 47122 Forlì
ORARIO DI APERTURA: venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 19.30
INAUGURAZIONE: venerdì 1 novembre alle ore 11.00
COSTO INGRESSO: biglietto intero 8 euro; biglietto ridotto generico 5 euro; ridotto speciale 1 euro scaricabile da www.fieracontemporanea.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento