menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per centomila euro al commercio di Predappio

I commercianti hanno proposto alla Provincia di Forlì-Cesena un programma di investimenti di circa 600mila euro per ammodernare le loro attività, ottenendo un contributo di 100.000 euro

Il Sindaco Giorgio Frassineti, l’Assessore alle Attività Produttive Loretta Cimatti, il dirigente comunale Roberto Battistini e i referenti delle Associazioni di Categoria, si sono ritrovati nella sala consiliare del Comune la sera di giovedì 19 aprile, insieme agli imprenditori che, nel 2010, proposero un progetto di valorizzazione e riqualificazione del tessuto commerciale predappiese.

La realizzazione del progetto è stata promossa dall’Amministrazione Comunale e fortemente voluta dall’assessore alle Attività Produttive del Comune di Predappio Loretta Cimatti la quale, grazie anche all’impegno delle Associazioni di categoria, ha creduto nella nascita dell’Associazione “Il Commercio a Predappio”, come strumento per realizzare politiche di rilancio, difesa e sviluppo del commercio locale.

I primi protagonisti sono stati proprio i commercianti, che hanno messo in campo le loro energie e risorse proponendo alla Provincia di Forlì-Cesena un programma di investimenti di circa 600mila euro per ammodernare le loro attività, ottenendo un contributo di 100.000 euro sui fondi previsti dalla L. 266/97 - annualità 2010, destinati ai progetti di valorizzazione commerciale dei centri storici, aree urbane centrali e zone a forte vocazione commerciale.

L’Assessore Loretta Cimatti, che ricopre anche l’incarico di Assessore al Bilancio, ha espresso la più viva soddisfazione per la concessione del contributo a favore dei commercianti associati: “Un segnale di speranza importante in un momento di grave crisi per tutto il Paese - ha commentato - un aiuto concreto ai tanti imprenditori che ogni giorno si trovano a dover affrontare mille difficoltà e nuovi  balzelli. Un elogio va a tutti i commercianti del Comune di Predappio, che forniscono un servizio di prossimità importante per il nostro paese, rendendolo vitale ed accogliente. Solo lavorando insieme si riescono a raggiungere obiettivi importanti. Un ringraziamento doveroso - ha infine sottolineato l’Assessore Cimati - va a tutti i commercianti, anche a quelli che non hanno potuto partecipare a questo progetto, e alle associazioni di categoria che hanno collaborato attivamente. Mi auguro che l’esperienza possa ripetersi in futuro, coinvolgendo altri commercianti e anche gli artigiani”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento