rotate-mobile
Cronaca

I ladri costretti alla fuga per i campi: ancora furti sventati dall'Arma

Sono stati effettuati numerosi posti di blocco, identificando persone e mezzi al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio.

Ladri in fuga per i campi col favore delle tenebre. I Carabinieri della Compagnia di Forlì hanno sventato una serie di furti nella serata di sabato durante un servizio straordinario di controllo del territorio, che hanno visto gli uomini dell'Arma impegnati con più macchine e diversi uomini su tutto il territorio di competenza. Sono stati effettuati numerosi posti di blocco, identificando persone e mezzi al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio.

In particolare nelle zone periferiche della città si è provveduto ad un meticoloso controllo dei mezzi notati aggirarsi per le vie secondarie e lungo i campi. I servizi hanno interessato Barisano, Malmissole, Roncadello, Branzolino, Poggio, Villafranca e Barisano, dove sono stati perpetrati due furti. I residenti della zona o comunque le persone in transito si sono trovati di fronte un massiccio dispositivo che ha coperto l’intera serata e nottata, finalizzato alla ricerca degli autori che si erano allontanati fuggendo nei campi e per prevenire ulteriori reati contro il patrimonio.

Molte sono state le persone che nella circostanza sono state allertate dagli stessi Carabinieri a prestare attenzione e segnalare qualsiasi movimento sospetto, attuando qualche precauzione ulteriore proprio per la presenza di malfattori in zona. Altri interventi in zona Carpinello e Pievequinta hanno scongiurato la perpetrazione di reati. Durante l’attività due persone sono state denunciate in stato di libertà perché sorprese alla guida di autovettura rispettivamente sotto l’influenza di sostanze stupefacenti e per abuso di sostanze alcooliche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri costretti alla fuga per i campi: ancora furti sventati dall'Arma

ForlìToday è in caricamento