A zigzag al volante, era ubriaca fradicia. Al controllo oppone resistenza, doppia denuncia

La donna è stata sorpresa dai Carabinieri di Ronco mentre si trovava alla guida di una vettura sotto l'effetto di sostanze alcoliche

Procedeva pericolosamente a zigzag lungo la strada. Una forlivese di 45 anni è stata denunciata a piede libero per "guida in stato d'ebrezza alcolica" e "minaccia e resistenza a un pubblico ufficiale". I fatti sono avvenuti domenica sera nei pressi dello stadio comunale. La donna è stata sorpresa dai Carabinieri di Ronco mentre si trovava alla guida di una vettura sotto l'effetto di sostanze alcoliche. Il test etilometrico è risultato positivo, con un tasso di 1,47 grammi per litro, quasi tre volte oltre il limite di 0,50 grammi per litro fissato dalla legge. Durante il controllo, la donna ha cercato invano di opporre resistenza al fine di eludere l’accertamento. Al termine dell'accertamento, la patente di guida è stata ritirata ed inoltrata alla competente Prefettura di Forlì per le successive determinazioni amministrative. 

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento