rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sicurezza

Nuovi controlli dei Carabinieri nei pressi della stazione: due denunce

L'attività, coordinata dal comando provinciale di viale Mazzini e dalla Prefettura, svolta lo scorso weekend, ha l'obiettivo di scoraggiare ed allontanare quei soggetti che talvolta, come da segnalazioni ricevute, si divertono a disturbare i viaggiatori in transito e gli stessi taxisti nell’esecuzione del loro lavoro

 Proseguono i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Forlì nei pressi della stazione ferroviaria. L'attività, coordinata dal comando provinciale di viale Mazzini e dalla Prefettura, svolta lo scorso weekend, ha l'obiettivo di scoraggiare ed allontanare quei soggetti che talvolta, come da segnalazioni ricevute, si divertono a disturbare i viaggiatori in transito e gli stessi taxisti nell’esecuzione del loro lavoro. Le attenzioni degli uomini dell'Arma si sono soffermate in particolare su un 31enne straniero che girovagava all’interno ed all’esterno della stazione.

Il giovane è risultato sprovvisto di un regolare permesso di soggiorno. E' stato quindi fotosegnalato ed invitato a presentarsi in Questura, preludio questo per l’avvio del procedimento amministrativo dell’espatrio, previsto dalla normativa vigente, oltre ad essere denunciato per la violazione della normativa sull’immigrazione. I Carabinieri di Ronco hanno invece intercettato un 40enne forlivese che nascondeva a bordo della propria auto un coltello serramanico, la cui detenzione e porto è vietata dalla legge. Per questo motivo è stato denunciato a piede libero, mentre l'arma bianca è stata sequestrata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi controlli dei Carabinieri nei pressi della stazione: due denunce

ForlìToday è in caricamento