menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato a Rimini nei controlli 'anticoronavirus': "Sono venuto a gettare la spazzatura"

L'uomo ha candidamente ammesso di essersi spostato perchè "non credeva a tutte le notizie apparse sui controlli e le relative denunce da parte delle forze dell'ordine"

E' di quattro persone denunciate a piede libero, per inosservanza al provvedimento delle autorità, il bilancio delle ultime 24 ore della Polizia di Stato di Rimini le cui pattuglie sono impegnate a far rispettare le norme anticontagio.

Tra questi spicca un 69enne di Forlì che, nel primo pomeriggio di sabato, è uscito dalla propria abitazione - a suo dire - per gettare la spazzatura e poi pizzicato da una pattuglia della Questura sul lungomare riminese. Alla richiesta degli agenti per conoscere il motivo dello spostamento, l'uomo ha candidamente ammesso di essersi spostato perchè "non credeva a tutte le notizie apparse sui controlli e le relative denunce da parte delle forze dell'ordine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento