Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Tanti giovani in centro per il secondo Mercoledì, il vicesindaco: "Motivo d'orgoglio". Alcol, multati due minimarket. E si pensa ad una nuova ordinanza

Nella serata che ha visto l'Italia di Mancini conquistare matematicamente gli ottavi di finale degli Europei, c'è anche chi ha approfittato del cielo stellato e del caldo per lo shopping

Voglia d'estate, voglia di spensieratezza e di normalità. Tantissimi forlivesi hanno animato il cuore del centro storico di Forlì per il secondo appuntamento dei Mercoledì. Nella serata che ha visto l'Italia di Roberto Mancini conquistare matematicamente gli ottavi di finale degli Europei battendo 3-0 la Svizzera, c'è anche chi ha approfittato del cielo stellato e del caldo per lo shopping notturno, ma anche per trascorrere ore di allegria davanti ad una bibita fresca e dissetante grazie anche alle diverse iniziative organizzate da bar e ristoranti.

"E' stato un grande successo - commenta il vicesindaco, con delega alla Sicurezza Daniele Mezzacapo -. Abbiamo visto un aumento dei giovani che frequentano il centro; e stiamo cominciando a cogliere il nostro obiettivo come Amministrazione, cioè quello di far sì che i ragazzi tornassero a frequentare la nostra bellissima Piazza innamorandosene. E in questo secondo appuntamento dei Mercoledì se ne sono visti migliaia ed è un grande motivo d'orgoglio".

Lotta al degrado e al consumo dell'alcol

Per la serata sono stati intensificati i controlli, che hanno interessato anche le attività commerciali con l'obiettivo di garantire sicurezza e contrastare il degrado: "La Polizia Locale è stata impegnata con otto agenti, due dei quali in borghese, presidiando il centro storico insieme al personale della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri - spiega Mezzacapo -. Sono state elevate due sanzioni a piccoli mini-market ai sensi dell'articolo 12 comma 3 del Regolamento di Polizia Urbana e di Civile Convivenza per aver venduto alcolici oltre l'orario consentito, cioè dalle 21.30. Si tratta di contravvenzioni da 2mila euro, ricordando che in caso di recidiva il sindaco può decidere di sospendere la licenza per un periodo che va da un minimo di sette giorni fino ad un massimo di quindici".

Inoltre sono state multate quattro persone, sorprese con alcolici in vetro, violando così il Regolamento di Polizia Urbana. L'attenzione si è focalizzata anche sulluso della mascherina. Chiarisce il vicesindaco: "Abbiamo cercato con le nostre forze dell'ordine di evitare assembramenti, con la Polizia Locale impegnata ad educare alcune persone ad un utilizzo più corretto della mascherina".

Ipotesi nuova ordinanza

Continua la lotta dell'Amministrazione comunale contro l'uso dell'alcol e il vicesindaco annuncia una novità: "Stiamo valutando col sindaco Gian Luca Zattini la possibilità di emettere un'ordinanza che vieti la vendita di alcolici per asporto in centro storico dalle 20 nelle serate di mercoledì, venerdì e sabato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti giovani in centro per il secondo Mercoledì, il vicesindaco: "Motivo d'orgoglio". Alcol, multati due minimarket. E si pensa ad una nuova ordinanza

ForlìToday è in caricamento