Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Mascherine, coprifuoco violato e distanziamenti non rispettati: 13 multe nel weekend di Pasqua

Sono tredici le sanzioni elevate da venerdì alla domenica di Pasqua dalla Polizia Locale di Forlì per violazioni alle norme anti-covid

Posti di controlli lungo le principali vie di comunicazione, ma anche pattugliamenti nei parchi dei quartieri della città. Sono tredici le sanzioni elevate da venerdì alla domenica di Pasqua dalla Polizia Locale di Forlì per violazioni alle norme anti-covid. Queste hanno riguardato il mancato utilizzo della mascherina, la violazione del cosidetto "coprifuoco", con spostamenti tra le 22 e le 5 non giustificati, e assembramenti. Sono 273 le persone identificate, mentre 347 i controlli alle attività commerciali e pubblici esercizi. Nel lunedì di Pasquetta sono proseguiti i servizi di pattugliamento, "ma criticità nelle aree verdi non sono state riscontrate", conferma il vicecomandante della Polizia Locale, Andrea Gualtieri.

Diverse le telefonate giunte alla sala operativa del comando di via Punta di Ferro: "C'era chi chiedeva informazioni sugli spostamenti, ma anche segnalazioni sui mancati distanziamenti", informa Gualtieri. Nei parchi pubblici gli agenti hanno svolto pattugliamenti a piedi. I controlli sono stati intensificati nelle aree verdi più frequentate della città, dal Parco Urbano a quello di via Ribolle, dal Parco della Resistenza al Parco "Paul Harris" in via Bengasi e al parco di via Dragoni. Da martedì si tornerà al regime tradizionale di "zona rossa", che non prevede visite a parenti o amici come era permesso nel weekend pasquale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine, coprifuoco violato e distanziamenti non rispettati: 13 multe nel weekend di Pasqua

ForlìToday è in caricamento