Polizia Locale, giro di vite contro l'abbandono dei rifiuti: in poche ore 10 sanzioni

In poche ore tanti i recuperi effettuati e 10 le sanzioni accertate dalla Polizia locale, che saranno notificate ai responsabili dell'abbandono nei prossimi giorni

Nuovi controlli sul territorio da parte degli operatori di Alea e del personale della Polizia Locale finalizzato a contrastare l'abbandono indiscriminiato dei rifiuti. L'attività congiunta svolta nei giorni scorsi ha interessato in particolare il quartiere Ravaldino (via Salinatore, vai G. Dalle Bande Nere, via Corbari, via A. Casadei, centro studi e limitrofe) con riguardo all'abbandono di rifiuti sulle pertinenze stradali, fermate bus, campane del vetro e cestini stradali.

In poche ore tanti i recuperi effettuati e 10 le sanzioni accertate dalla Polizia locale, che saranno notificate ai responsabili dell'abbandono nei prossimi giorni. La collaborazione efficace tra Alea Ambiente e Polizia Locale che non si limita alle uscite programmate, ma che vede quotidianamente operatori impegnati sul territorio alla ricerca dei "furbetti dell'abbandono", mira a valorizzare le nostre strade aumentandone il decoro e la vivibilità proseguirà nelle prossime settimane con altre uscite congiunte seguendo una pianificazione che interesserà oltre al centro storico anche le zone decentrate ugualmente interessate dagli abbandoni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento