menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Municipale gli intima l'alt: la patente sembra vera, ma è falsa

All'atto del controllo il conducente, di nazionalità polacca, ha esibito i documenti di circolazione e di guida.

Sono 20 i falsi documentali accertati dagli agenti della Polizia Municipale dell'Unione di Comuni della Romagna forlivese nel 2016. L'ultimo caso in ordine cronologico risale a lunedì scorso, quando il personale in divisa, in servizio in un posto di controllo al Foro Boario, ha intimato l'alt ad una "Volvo" con targa polacca. All'atto del controllo il conducente, di nazionalità polacca, ha esibito i documenti di circolazione e di guida.

Proprio la patente, seppur di buona fattura, ha lasciato dubbi negli agenti che hanno approfondito l'accertamento con il dispositivo in dotazione al Comando. L'ulteriore controllo ha confermato la non autenticità della patente esibita, che è stata sequestrata. Il conducente è stato denunciato per il reato di falso materiale in certificazione amministrativa rischia fino a 2 anni di reclusione.

Inoltre è stato sanzionato ai sensi del depenalizzato articolo 116 del Codice della Strada per guida senza patente, con sanzione da 3.500 euro oblata immediatamente agli agenti, così come consentito ai trasgressori non italiani e con fermo amministrativo del veicolo per tre mesi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento