Guida col telefonino, controlli anche in borghese della Polizia Locale: in tre settimane una trentina di multe

I servizi sono mirati anche al contrasto delle condotte di guida irregolari in generale, come le velocità pericolose, la guida in stato di ebbrezza

Resta alta l'attenzione da parte della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese alla lotta per l'utilizzo irregolare del cellulare alla guida. La serie di controlli, effettuati nche con pattuglie in abiti civili, ha permesso nelle sole prime tre settimane dall'inizio di questi servizi di sanzionare circa 30 conducenti. L'attività è focalizzata in particolare lungo le arterie stradali di comunicazione con le località turistiche balneari e collinari.

La violazione dell'articolo 173 del Codice della Strada che disciplina l'uso scorretto del telefono cellulare alla guida comporta, oltre ad una sanzione di 165 euro, anche la decurtazione di 5 punti dalla patente e, in caso di recidiva nel biennio, la sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi. 

I servizi sono mirati anche al contrasto delle condotte di guida irregolari in generale, come le velocità pericolose, la guida in stato di ebbrezza. "Dall'inizio dell'anno sono stati fermati oltre 7500 veicoli, con la verifica dello stato alcolemico di circa 4700 conducenti", spiega il vicecomandante Andrea Gualtieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Travolto da un'auto mentre attraversa sulle strisce: anziano in condizioni critiche

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • "Sei entrato nel cuore di tutti": tanta commozione per l'ultimo saluto a Fabio Lombini

  • A 24 anni sta per realizzare il suo sogno nel cassetto: un "centro benessere" per i cani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento