Polizia ferma auto sospetta: il conducente ha violato il divieto di ritorno a Forlì

A fermare la vettura che procedeva con andatura sospetta è stata una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna

Non ha ottemperato al divieto di ritorno nel comune di Forlì. Un romeno di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Questura di Corso Garibaldi al termine di un controllo effettuato lunedì sera, intorno alle 21, in via Decio Raggi. A fermare la vettura che procedeva con andatura sospetta è stata una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, impegnata in un servizio di controllo del territorio. Dagli accertamenti è emerso che il 25enne era stato colpito dal divieto di ritorno nel comune mercuriale nel 2016. Avendo violato il provvedimento che ha una validità di tre anni è stato perciò denunciato all'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento