Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Usciti dal Comune senza giustificazione: tre automobilisti stanati nel posto di blocco in viale Roma

Si tratta di un modulo operativo che si inserisce nel piano di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione del crimine diffuso e dei furti in abitazione, voluto dal questore Lucio Aprile

La Polizia di Stato è stata impegnata giovedì pomeriggio in un servizio straordinario di controllo del territorio, che ha trovato il momento di massima operatività durante l’esecuzione di un posto di blocco lungo il viale Roma, necessario per controllare attentamente i veicoli e le persone in ingresso in città. Si tratta di un modulo operativo che si inserisce nel piano di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione del crimine diffuso e dei furti in abitazione, voluto dal questore Lucio Aprile, che coinvolge anche altre forze dell'ordine

L’attività operativa ha visto il controllo di 53 persone e 28 veicoli, la contestazione di tre violazioni alla normativa afferente il contrasto alla pandemia covid (per spostamento tra Comuni non giustificato), due violazioni al codice della strada e due denunce in stato di libertà a carico di altrettanti cittadini stranieri, per la violazione della normativa sul soggiorno. Quattro persone sono state accompagnate in questura per identificazione, essendo sprovviste di documenti.
All’operazione di contrasto alla criminalità hanno partecipato quattro pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale, due del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, una della Sezione Polizia Stradale di Forlì e una della Polizia Locale di Forlì, con l’impiego di 18 operatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usciti dal Comune senza giustificazione: tre automobilisti stanati nel posto di blocco in viale Roma

ForlìToday è in caricamento