Ferito entra nel treno senza biglietto e si oppone al controllo: denunciato

Un 22enne di nazionalità senegalese, non in regola col permesso di soggiorno, è stato denunciato a piede libero

Foto di repertorio

Era sofferente per una presunta frattura al bacino ed una lesione ad una spalla. Ma aveva la forza per opporsi al controllo. Un 22enne di nazionalità senegalese, non in regola col permesso di soggiorno, è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Volante della Questura di Forlì per resistenza a pubblico ufficiale e clandestinità. Il fatto è avvenuto martedì mattina, poco dopo le 6,20. L'extracomunitario è stato sorpreso a bordo di un treno "Freccia Bianca" senza biglietto mentre si trovava coricato, occupando due sedili. Davanti al controllore si è rifiutato di fornire i documenti per l'identificazione. Così il personale delle Ferrovie ha richiesto l'intervento della Polizia. Gli agenti hanno appurato che il giovane aveva a suo carico un provvedimento di espulsione non ottemperato. Il 22enne lamentava anche alcuni dolori, che si sarebbe procurato da una caduta dall'alto a Rimini. Per questo motivo si è reso necessario l'intervento di un'ambulanza, che ha trasportato il giovane all'ospedale per gli accertamenti del caso. Il 22enne è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento