rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

La Cooperativa Gulliver "investe sul capitale umano" per far fronte alla crisi

Grazie ad un finanziamento ottenuto tramite Foncoop, Gulliver ha deciso di destinare risorse per approfondire insieme ai propri soci e lavoratori i fattori alla base della qualità della vita lavorativa e del benessere organizzativo interno

“Investire sul capitale umano per fronteggiare la crisi”. Questa l’intuizione della Cooperativa Gulliver, che da 20 anni opera nel campo dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate attraverso l’erogazione di servizi a mercato. Grazie ad un finanziamento ottenuto tramite Foncoop, Gulliver ha deciso di destinare risorse per approfondire insieme ai propri soci e lavoratori i fattori alla base della qualità della vita lavorativa e del benessere organizzativo interno.

I temi che hanno suscitato maggiore interazione hanno riguardato la gestione della emotività, come fattore prestazionale che incide sulla erogazione del servizio ai clienti  e sulla gestione della relazioni fra colleghi. Anche lo spirito di squadra e il senso di appartenenza sono stati identificati dai lavoratori di Gulliver come fattori alla base di un buon clima aziendale e quindi di qualità nello svolgimento del lavoro. Gli incontri formativi, tenuti da un esperto in materia di organizzazione aziendale, Benedino Calzolari, sono stati condotti attraverso una modalità interattiva, con giochi, proiezioni, esempi, provocazioni e dibattiti. 

Tale meccanismo ha indotto un elevato grado di attenzione, nonché un tasso di presenza superiore al 70%. Il successo del progetto è sicuramente dovuto anche alla possibilità per i presenti di confrontarsi sulle  metodologie concrete di problem solving per affrontare le criticità lavorative quotidiane, in maniera trasversale alla tipologia di mansione e di settore. Firmatari dell’accordo/piano formativo anche i tre sindacati Cgil, Cisl e Uil, sensibili alla stabilità e al benessere dei lavoratori, nonché alla loro continua formazione. La fase di progettazione ha visto il coinvolgimento dell’ente formativo Cesvip, che ha curato gli aspetti tecnici legati all’accesso al fondo Foncoop.

“Il viaggio di Gulliver nella formazione” – titolo del progetto in questione – è approdato anche alla definizione di un modello organizzativo interno coerente con il D. Lgs. 231/2001 sul tema della compliance aziendale. Come ogni viaggio, anche quello di Gulliver nella formazione è stato un’occasione di scoperta per i soci e i lavoratori: un modo per conoscersi ed approfondire relazioni difficili da coltivare nella routine lavorativa, andando così a rafforzare il senso di appartenenza alla medesima esperienza cooperativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cooperativa Gulliver "investe sul capitale umano" per far fronte alla crisi

ForlìToday è in caricamento