Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santa Sofia

Coraggio e determinazione, un segnale di ottimismo nell'era del covid: a 35 anni si lancia in una nuova attività

Cambio di gestione alla storica pescheria friggitoria di Santa Sofia

Una ventata di positività in un periodo tutt'altro che semplice. Cambio di gestione alla pescheria friggitoria "Piccolomini" di Santa Sofia. A lanciarsi nella nuova avventura è stata Giulia Lombardi, 35 anni, che ha deciso di investire sull'attività di via Gentili. Nei giorni scorsi la commerciante ha ricevuto la visita del sindaco Daniele Valbonesi e dagli assessori Isabel Guidi, Ilaria Marianini e Matteo Zanchini.

"In un periodo di grande sofferenza per le attività economiche, con coraggio e determinazione Giulia subentra alla gestione della storica pescheria Piccolomini nel borgo di S.Sofia - evidenzia il sindaco Valbonesi -. Come Amministrazione Comunale ci congratuliamo con Giulia per questa nuova avventura, certi che possa regalarle le soddisfazioni che merita". La pescheria è attiva anche a Civitella.

Dal 1950 ad oggi sono stati tre i passaggi: nel 1982 Adele Marzocchi passò la mano al figlio Enio che, dopo quasi quarant'anni, passa a sua volta il testimone alla giovane santasofiese. Ben 71 anni, quindi, per la famiglia Piccolomini nella bottega di viale Roma, sulla Bidentina: ora toccherà a Giulia, che comunque manterrà lo storico 'nome', portare avanti l'attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coraggio e determinazione, un segnale di ottimismo nell'era del covid: a 35 anni si lancia in una nuova attività

ForlìToday è in caricamento