Coronavirus, più di 50 nuovi infettati nel Forlivese. Tre vittime in provincia

In Emilia-Romagna si sono registrati 1.790 casi in più rispetto a venerdì, su un totale di 15.467 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è quindi del 11,6%

Tre morti, 213 nuovi positivi e 76 guariti. Questi i dati comunicati sabato pomeriggio dalla Prefettura sull'andamento dell'emergenza sanitaria da covid-19 nella provincia di Forlì-Cesena. Nelle ultime 24 ore si contano nel Forlivese un positivo in più a Castrocaro, tre a Civitella di Romagna, uno a Dovadola, sette a Forlimpopoli, trentasette a Forlì, tre a Meldola, uno a Portico San Benedetto, due a Rocca San Casciano ed uno a Bertinoro. E' una 93enne di Forlì la vittima risultata positiva al virus.

I dati in Emilia Romagna

In Emilia-Romagna si sono registrati 1.790 casi in più rispetto a venerdì, su un totale di 15.467 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è quindi del 11,6%. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 871 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 341 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 692 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di sabato è 46 anni. Sui 871 asintomatici, 441 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 32 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 22 con gli screening sierologici, 11 tramite i test pre-ricovero. Per 365 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 15.467 tamponi, per un totale di 2.685.079. A questi si aggiungono anche 548 test sierologici e 9.832 tamponi rapidi effettuati da venerdì.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 200 in più rispetto a venerdì e salgono così a quota 122.054. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a sabato sono 58.368 (+1.521 rispetto a venerdì). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 55.449 (+1.538), il 95% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 240 (5 in meno rispetto a venerdì), 2.679 quelli negli altri reparti Covid (-12). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in Emilia-Romagna sono stati 8.279.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

Torna su
ForlìToday è in caricamento