Meldola, sale a 19 il numero di contagiati alla Drudi: cinque gli operatori positivi in isolamento

"Nel reparto Covid-19, al momento, dei 12 anziani presenti undici non hanno febbre, mentre un ospite ha febbre alta", informa Cavallucci

Aumentano i casi di positività al coronavirus alla casa di riposo "Drudi" di Meldola. A fare il punto è il sndaco Roberto Cavallucci. "Sono arrivati dal Laboratorio dell'Ausl quasi tutti gli esiti dei 245 tamponi eseguiti negli ultimi giorni che si aggiungono ai 68 eseguiti in precedenza per complessivi 313 test. Sono risultati positivi cinque anziani e due operatori. Su 160 anziani sottoposti al tampone 14 sono positivi e 146 sono negativi".

Su 153 operatori sottoposti al tampone, prosegue il sindaco, "cinque sono positivi e 136 negativi. Manca ancora l’esito su 12 tamponi. Gli anziani risultati positivi sono stati tutti trasferiti nel reparto della Drudi appositamente creato al fine di ricevere idonea assistenza (dei 14 anziani positivi due sono in ospedale) mentre gli operatori positivi sono stati allontanati dalla struttura. Nel reparto Covid-19, al momento, dei 12 anziani presenti undici non hanno febbre, mentre un ospite ha febbre alta". Complessivamente a Meldola i casi positivi sono 41 (nove in più di mercoledì) di cui 36 in isolamento domiciliare e 5 in ospedale". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Buoni spesa"

Quella di giovedì è stata una giornata d'inteso lavoro per la giunta Cavallucci, che ha deliberato le modalità con le quali poter presentare la domanda per i “buoni spesa” in supporto alle famiglie e a tutte le persone che si trovano in difficoltà; sul sito internet del Comune di Meldola. "E' già possibile trovare tutta la documentazione per fare la domanda che deve essere presentata, per questa prima fase, entro il 7 aprile - rende noto il primo cittadino -. Grazie al lavoro degli uffici siamo impegnati per erogare il “buono spesa” prima della Pasqua. Successivamente ci sarà una seconda fase al fine di consentire anche una valutazione di eventuali domande tardive o per sopravvenute esigenze. Per informazioni è possibile contattare l'Ufficio Servizi Sociali al numero 0543 499450".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento