Si torna a morire di covid: perde la vita una 92enne di Forlì. I casi attivi in provincia sono 30

L'ultimo bollettino medico comunicato dalla Prefettura di Forlì-Cesena, sulla base dei dati comunicati dell'Ausl, restituisce tre nuovi casi in tutta la provincia

Si torna a morire di covid-19. La vittima è una 92enne di Forlì, che si trovava ricoverata all'ospedale di Lugo. Salgono a 111 le vittime nel Forlivese dall'inizio della pandemia. L'ultimo bollettino medico comunicato martedì pomeriggio dalla Prefettura di Forlì-Cesena, sulla base dei dati forniti dall'Ausl, restituisce tre nuovi casi in tutta la provincia: uno a Forlì ed uno a Predappio, entrambi contatti di soggetti positivi, ed uno a San Mauro Pascoli. Ci sono anche tre guariti, che porta il numero complessivo in tutta la provincia a 1.522.

I casi attivi nel Forlivese sono 19, 12 dei quali in città. A Forlì si contano un ricoverato ed undici positivi che non necessitano di cure in ospedale. Quattro casi si registrano a Bertinoro (il nucleo familiare in isolamento domiciliare ed un paziente ricoverato), uno a Rocca San Casciano ed uno a Tredozio. Non conteggiano positività Castrocaro, Civitella, Dovadola, Forlimpopoli, Galeata, Meldola, Modigliana, Premilcuore e Santa Sofia.

Questa la situazione dei guariti: 505 a Forlì, 55 a Bertinoro, 15 a Castrocaro, 13 a Civitella, otto Dovadola, 69 a Forlimpopoli, quattro a Galeata, 78 a Meldola, uno a Modigliana, tre a Portico, 24 a Predappio, due a Premilcuore, 46 a Rocca San Casciano, uno a Tredozio e tre a Santa Sofia. Le vittime sono invece 71 a Forlì, due a Bertinoro, uno a Civitella, 15 a Forlimpopoli, nove a Meldola, sette a Predappio e sei a Rocca San Casciano.

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria i casi totali, dato che comprende anche il numero di morti e guariti, sono 956. Nel Cesenate sono invece 790, con 695 guariti, 83 morti ed undici casi attivi (quattro ricoverati e sette in isolamento domiciliare).

Il dato in Emilia Romagna

Da febbraio in Emilia-Romagna si sono registrati 28.260 casi di positività, 18 in più rispetto a lunedì, di cui 8 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale. I tamponi effettuati sono 4.608, che raggiungono così complessivamente quota 460.600, a cui si aggiungono altri 1.228 test sierologici, fatti sempre da lunedì.Le nuove guarigioni sono 81 per un totale di 22.935, oltre l'81% dei contagiati da inizio crisi. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a martedì sono 1.089 (-65 rispetto a lunedì).

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 956, -57 rispetto a ieri, l’87,7% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva sono 12, come ieri, quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 121 (-8). Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 22.935 (+81): 274 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 22.661 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente, in Emilia-Romagna i decessi sono arrivati a quota 4.236. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.538 a Piacenza (+1), 3.633 a Parma (+2), 4.991 a Reggio Emilia (nessun nuovo caso), 3.944 a Modena (+1), 4.778 a Bologna (+4), 403 casi positivi a Imola (+1); 1.018 a Ferrara (+6, di cui 3 asintomatici). I casi di positività in Romagna sono 4.955 (+3), di cui 1.037 a Ravenna (nessun nuovo caso) e 2.178 a Rimini (nessun nuovo caso). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • "Sei entrato nel cuore di tutti": tanta commozione per l'ultimo saluto a Fabio Lombini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento