Coronavirus, Bertinoro azzera le rette del nido e dei servizi extrascolastici

Anche per i servizi di pre e post scuola, trasporto, mensa e centri educativi pomeridiani è previsto che nessun costo sia a carico dalle famiglie bertinoresi per le mensilità non effettivamente usufruite.

La Giunta del Comune di Bertinoro unitamente al sindaco Gabriele Fratto ha deciso di azzerare le rette del nido comunale il Bruco, dando un concreto aiuto alle famiglie che già da fine febbraio non usufruiscono più del servizio a causa dell'emergenza sanitaria Coronavirus. Da marzo e fino alla ripresa delle attività scolastiche, il costo sostenuto dalle famiglie sarà pari a zero. Inoltre anche per i servizi di pre e post scuola, trasporto, mensa e centri educativi pomeridiani è previsto che nessun costo sia a carico dalle famiglie bertinoresi per le mensilità non effettivamente usufruite.

"In un momento così drammatico anche dal punto di visto economico, con aziende chiuse e dipendenti in cassa integrazione, alla Giunta è sembrato un gesto dovuto sollevare i genitori dalle spese del nido e da tutte quelle relative ai servizi non erogati - afferma l'assessore alla Scuola, Sara Londrillo -. Vogliamo dire ai nostri cittadini che siamo loro vicini e siamo consapevoli delle difficoltà di gestione familiare, anche a fronte della mancanza dei servizi per i più piccoli. Grazie a contributi statali, regionali e con fondi comunali riusciremo a coprire le spese, non dimenticandoci delle cooperative e delle ditte appaltatrici che svolgono queste funzioni per il Comune".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento