Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Bimbo di 3 anni positivo al covid: compagni d'asilo e dade negativi al tampone

Del caso è stato informato subito il sindaco Gian Luca Zattini. Sabato mattina è giunta la buona e tanto auspicata notizia

FOTO DI REPERTORIO

Un bimbo di tre anni positivo al covid-19. Il Dipartimento d'Igiene Pubblica dell'Ausl Romagna ha subito disposto il tampone per i compagni d'asilo del piccolo, che frequenta "Il Bruco", ma anche ai genitori e personale della scuola materna comunale. Del caso è stato informato subito il sindaco Gian Luca Zattini. Sabato mattina è giunta la buona e tanto auspicata notizia: tutti negativi. Il bimbo che ha contratto il virus si trova invece in isolamento domiciliare a casa. Potrà tornare a scuola solo dopo che, a guarigione clinica avvenuta, il doppio tampone di verifica dà esito negativo.

L'amministrazione comunale di Forlì ha annunciato "che l'intero plesso scolastico è stato inoltre oggetto di un intervento di sanificazione. Pertanto, le sezioni dei 4 e 5 anni lunedì potranno riprendere regolarmente la frequenza. Invece, per la sezione dei tre anni, nonostante l'esito negativo del tampone, scatta in via precauzionale la quarantena fino al prossimo 7 ottobre.  I controlli capillari e il rispetto scrupoloso dei protocolli anti-Covid hanno permesso di monitorare la situazione nelle scuole di competenza comunale e di rispondere in maniera tempestiva alle situazioni di positività. È altrettanto prezioso e importante, per il prosieguo dell’anno scolastico, il rispetto del patto di corresponsabilità sottoscritto con le famiglie degli alunni avente lo scopo di contenere e arginare gli effetti del Covid".

In settimana erano invece risultati positivi uno studente di prima superiore che frequenta il Liceo Classico ed un alunno dell'elementare della Livio Tempesta. Come era stato già comunicato mercoledì dal sindaco Zattini, il personale dell'Ausl ha effettuato tutte le verifiche del caso sulle due situazioni ed ha valutato, in entrambe, che non si ravvisino situazioni riconducibili a contatti stretti in ambito scolastico, né tra gli alunni né tra questi ed il personale scolastico (Ata e corpo docenti) impiegato nella medesima classe.

Per quest'ultimi quindi non è stato disposto l’isolamento, ma l’effettuazione di tamponi a scopo prevalentemente conoscitivo e cautelativo. In attesa dell’esito, le due classi e il personale coinvolto dovranno adottare tutte le misure di distanziamento e l’uso della mascherina anche in posizione statica. In ragione di quanto evidenziato, non solo non è stata disposta la chiusura dei due gruppi-classe, ma nemmeno la chiusura dei due diversi istituti.

FOTO DI REPERTORIO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 3 anni positivo al covid: compagni d'asilo e dade negativi al tampone

ForlìToday è in caricamento