menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, casi in aumento a Predappio. E il sindaco richiama i cittadini: "Rispettate le regole"

"Non è indispensabile andare a fare la spesa tutti i giorni o, peggio, più volte al giorno. L'attività motoria e portare fuori casa il cane sono permessi, ma non possono essere occasione per uscite di ore"

Sono otto i casi di positività al coronavirus nel territorio di Predappio. Lo ha comunicato martedì sera il sindaco Roberto Canali, specificando inoltre che "c'è un elevato numero di persone in isolamento e di alcune in attesa di un riscontro sulla positività o meno". Il primo cittadino bacchetta i suoi cittadini: "Dopo un'iniziale attenzione alle nuove regole, dovuto probabilmente allo shock dei primi casi di covud-19, si è già notata la tendenza a non rispettarle appieno, con comportamenti che rischiano di mettere a repentaglio la salute di tutti".

Prosegue Canali: "Non è indispensabile andare a fare la spesa tutti i giorni o, peggio, più volte al giorno. L'attività motoria e portare fuori casa il cane sono permessi, ma non possono essere occasione per uscite di ore o per una corsetta in compagnia. C'è in generale un eccessivo movimento all'aperto. Stiamo assistendo ad una progressiva diffusione del contagio".

Da Canali quindi un invito al rispetto delle regole: "Abbiamo ancora davanti un lungo periodo durante il quale dovremo osservarle; quindi, volendo evitare di adottare misure restrittive in questi ambiti, invitiamo tutti a limitare le uscite e a stare in casa. Evitiamo di creare ulteriore lavoro alle donne e agli uomini che operano tutti i giorni fino allo sfinimento per salvare delle vite. Grazie a tutti per i sacrifici che state facendo e che sarete in grado di fare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento