menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ufficio postale di Fratta Terme chiude "sine die": anche la corrispondenza in quarantena

Chiude l’ufficio postale di Fratta Terme, lo stesso che la scorsa settimana venne chiuso perché toccato da un caso effettivo di Coronavirus

Chiude l’ufficio postale di Fratta Terme, lo stesso che la scorsa settimana venne chiuso perché toccato da un caso effettivo di Coronavirus. Sanificato alla fine della scorsa settimana, lunedì la filiale era stata riaperta, ma appena per pochi giorni. Nella giornata di giovedì infatti è stato apposto il cartello che indica la sospensione del servizio sine die, in attesa del termine dell’emergenza coronavirus. Gli utenti di Fratta vengono indirizzati all’ufficio postale di Forlimpopoli, con l’avvertenza che “non tutti i servizi potranno essere garantiti”.

E la corrispondenza presente? “Sarà possibile ritirare la corrispondenza in giacenza alla sua riapertura”, spiega il cartello. Insomma, a finire in quarantena sono anche raccomandate, pacchi e lettere giacenti all’interno dell’ufficio postale.  La serrata è avvenuta senza informare il sindaco Gabriele Fratto, che ha chiesto spiegazioni dell’accaduto. A quanto pare la chiusura rientrerebbe in un piano di chiusure temporanee di uffici postali a causa del Coronavirus, anche se Poste Italiane non ha annunciato alcun piano organico di riduzione del servizio in provincia. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento