rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, l'aggiornamento giornaliero della Regione: 141 nuovi casi nel forlivese, una vittima in provincia

Eseguiti 23.324 tamponi. Il 96,1% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media dei nuovi positivi in Emilia-Romagna è di 40 anni

Sono 289 i nuovi casi di coronavirus nella provincia di Forlì-Cesena, nel consueto bollettino giornaliero della Regione Emilia-Romagna. Nel territorio cesenate sono 147, 141 invece in quello forlivese. Questa la distribuzione dei casi: 13 Bertinoro, 8 Castrocaro, 2 Civitella, 85 Forlì, 11 Forlimpopoli, 2 Galeata, 4 Meldola, 2 Portico, 5 Predappio, 1 Premilcuore, 1 Rocca San Casciano, 5 Santa Sofia e 1 Tredozio. In provincia si registra un decesso: si tratta un 88enne di Forlì. I guariti sono 806. 

La situazione in Emilia-Romagna

In tutta la regione le persone complessivamente guarite sono 4.415 in più rispetto a martedì e raggiungono quota 1.114.317. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.174.641 casi di positività, 3.201 in più rispetto a martedì, su un totale di 23.324 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.879 molecolari e 11.445 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 13,7%.

L’età media dei nuovi positivi di mercoledì è di 40 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 791 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (369), poi Modena (358), Ravenna (329), Parma (326) e Ferrara (296), Rimini (246), Cesena (147), Forlì (141), Piacenza (125); infine il Circondario imolese, con 73 nuovi casi di positività. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 44.512 (-1.243). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 42.781 (-1.173), il 96,1% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 4.415 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.114.317. Purtroppo, si registrano 29 decessi.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 101 (+3 rispetto a martedì, pari al +3,1%), l’età media è di 63,6 anni. Sul totale, 52 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 62,3 anni), il 51,5%; 49 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,6 anni). Un dato che va rapportato al fatto che le persone over 12 vaccinate con ciclo completo in Emilia-Romagna superano i 3,7 milioni, circa 300mila quelle vaccinabili che ancora non lo hanno fatto: la percentuale di non vaccinati ricoverati in terapia intensiva è quindi molto più alta rispetto a chi si è vaccinato. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.630 (-73 rispetto a martedì, -4,3%), età media 74,7 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (+1), 8 a Parma (numero invariato rispetto a martedì); 6 a Reggio Emilia (-2); 12 a Modena (invariato); 34 a Bologna (+3); 8 a Imola (invariato); 7 a Ferrara (invariato); 8 a Ravenna (invariato): 1 a Forlì (+1); 3 a Cesena (invariato); 10 a Rimini (invariato).

Vaccinazioni

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 15,30 sono state somministrate complessivamente 10.100.498 dosi; sul totale sono 3.743.884 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 93,2%. Le terze dosi fatte sono 2.621.369.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'aggiornamento giornaliero della Regione: 141 nuovi casi nel forlivese, una vittima in provincia

ForlìToday è in caricamento