Martedì, 16 Luglio 2024
Coronavirus, il bollettino

Coronavirus, il Forlivese scende finalmente sotto quota 100. Tre morti in provincia

In Emilia-Romagna si sono registrati 2.695 in più rispetto a domenica, su un totale di 17.360 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 7.633 molecolari e 9.727 test antigenici rapidi

Scende sotto quota 100 il numero giornaliero dei nuovi positivi al covid-19 nel Forlivese. Un dato incoraggiante, anche se - spiega la Regione nell'informativa "si tratta di un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo". Questa la distribuzione dei casi: 7 Bertinoro, 1 Castrocaro, 61 Forlì, 7 Forlimpopoli, 1 Galeata, 2 Meldola, 3 Modigliana, 3 Portico e San Benedetto, 3 Predappio, 2 Rocca San Casciano e 3 Santa Sofia. In provincia si contano tre vittime: un 96enne di Forlì, un 76enne di Savignano e una 97enne di Gatteo. I guariti sono 514.

In Emilia Romagna

In Emilia-Romagna si sono registrati 2.695 in più rispetto a domenica, su un totale di 17.360 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 7.633 molecolari e 9.727 test antigenici rapidi. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 551 nuovi casi, seguita da Modena (459), Reggio Emilia (403), Ravenna (274), Ferrara (268), Rimini (234), Cesena (155), Piacenza (98), Forlì (90, il Circondario imolese (92) e infine Parma, con 71 nuovi casi di positività. L’età media dei nuovi positivi di lunedì è di 37,5 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 81.260 (-8.673). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 79.029 (-8.716), il 97,2% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 11.336 in più rispetto a domenica, mentre si contano 32 morti, per un totale di 15.592.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 113 (-8 rispetto a domenica, pari al -6,6%), l’età media è di 62,8 anni. Sul totale,57 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 61,8 anni), il 50,4%; 56 sono vaccinati con ciclo completo (età media 63,4 anni). Un dato che va rapportato al fatto che le persone over 12 vaccinate con ciclo completo in Emilia-Romagna sono oltre 3,7 milioni, circa 300mila quelle vaccinabili che ancora non lo hanno fatto: la percentuale di non vaccinati ricoverati in terapia intensiva è quindi molto più alta rispetto a chi si è vaccinato. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.118 (+51 rispetto a ieri, +2,5%), età media 74,4 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (-1 rispetto a ieri), 12 a Parma (invariato); 6 a Reggio Emilia (invariato); 19 a Modena (-3); 27 a Bologna (-4); 10 a Imola (-1); 10 a Ferrara (invariato); 9 a Ravenna (invariato); 2 a Forlì (invariato); 4 a Cesena (invariato); 10 a Rimini (+1).

Le principali notizie

RISTORAZIONE - LA VETRINA BUIA IN CENTRO SI RIACCENDE - DOPO TRE ANNI CHIUDE IL RISTORANTE

GUARDIA DI FINANZA - RISTORATORE SENZA GREEN PASS. DIPENDENTE IN NERO E COL REDDITO DI CITTADINANZA

METEO - TORNA LA NEVE A BASSA QUOTA

LA VINCITA - CON IL RESTO DELLA BOLLETTA TROVA IL BIGLIETTO FORTUNATO

CHIESA DEL CARMINE - LAVORI AL VIA

VOLONTARIATO IN LUTTO - ADDIO ALL'IMPRENDITORE VALERIO BERTOZZI

GENERAZIONE COVID, LO SPECIALE - AUMENTANO DISTURBI D'ANSIA E PANICO 

GENERAZIONE COVID, LO SPECIALE - I GIOVANI CHIEDONO AIUTO

IL DRAMMA - MUORE A 49 ANNI IN UNO SCHIANTO

UNIEURO - IMPORTANTE VITTORIA CONTRO SAN SEVERO

CENTRO STORICO - APRE UN NUOVO NEGOZIO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Forlivese scende finalmente sotto quota 100. Tre morti in provincia
ForlìToday è in caricamento