Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, il punto sulle vaccinazioni: prima dose per quasi 27mila forlivesi over 70

Nella provincia di Forlì-Cesena sono 87.916 le persone hanno ricevuto la prima dose di vaccino, mentre sono 39.863 coloro che sono già immunizzate grazie alla seconda dose somministrata

Prosegue la campagna vaccinale anti-covid con le dosi a disposizione. Nella provincia di Forlì-Cesena sono 87.916 le persone hanno ricevuto la prima dose di vaccino, mentre sono 39.863 coloro che sono già immunizzate grazie alla seconda dose somministrata. Il dato è aggiornato al 26 aprile. Nel resto della Romagna la situazione non è molto diversa: a Ravenna le prime dosi somministrate sono state 82.361, sono 37.961 quelli che hanno già ricevuto anche la seconda dose, mentre in provincia di Rimini hanno avuto la prima dose 64.360 e anche la seconda 29.446.

La copertura vaccinale in Romagna

In Romagna hanno ricevuto la prima dose in 234.637 abitanti, a cui vanno aggiunti 19.689 vaccinati dai medici di medicina generale, mentre sono 107.270 coloro che hanno completato il ciclo vaccinale. Guardando alle fasce d'età, hanno ricevuto la prima dose l'87.7% degli over 80 e il 60.7% tra gli over 70, mentre per quanto riguarda la seconda dose il 57.2% degli over 80 e l'8,3% degli over 70.

Il confronto tra i territori

A Forlì sono potenzialmente immunizzati 9.407 over 80, con una copertura dell'56,4% (prima dose 14.602 su 16.690 abitanti, pari all'87,5%) e 1.886 over 70, con una copertura dell'9,4% (prima dose 12.236 su 19.941, pari all'61,4%). A Ravenna l'87,9% degli over 80 ha ricevuto la prima dose e il 58,5% la seconda, mentre a Rimini il 85,5% la prima e il 55.7 la seconda e a Cesena il 90,9% la prima dose e il 57,7% la seconda. Per quanto riguarda la campagna per la fascia 70-79, è potenzialmente immunizzato l'8,5% dei ravennati (prima dose per il 63,7%), il 7,9% dei cesenati (62%) e il 7,6% dei riminesi (55,9%).

Personale scolastico

Per quanto riguarda invece la vaccinazione del personale scolastico, che comprende quindi docenti, bidelli ed altri operatori delle scuole, hanno ricevuto la prima dose in 7.210: il dato della provincia di Forlì-Cesena è il più alto considerando che in provincia di Ravenna hanno aderito in 6.176 e in quella di Rimini in 5.495. A questi si aggiungono 808 residenti fuori dal territorio dell'Ausl Romagna. Complessivamente sono state somministrate 258.360 dosi di Pfizer, 26.633 di Moderna e 76.373 di Moderna.

Sanitari

E’ cresciuta ancora in tutta la Romagna la copertura dei sanitari. Siamo all’84% del totale, ma la percentuale di vaccinati sale all'87,7% per quanto riguarda i medici e all’85,5% tra gli infermieri e caposala. Buona anche la copertura tra gli operatori socio-sanitari (81,9%) e tra i farmacisti e (87,7), così come tra i veterinari, tra gli ultimi chiamati da Ausl Romagna a vaccinarsi: su 120 in 101 hanno già fatto la prima dose di vaccino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il punto sulle vaccinazioni: prima dose per quasi 27mila forlivesi over 70

ForlìToday è in caricamento