Coronavirus, il sindaco di Bertinoro: "Valutiamo la riduzione delle rette dei nidi"

Inoltre si sta valutando la riduzione dei costi per i servizi educativi extrascolastici. "Seguiranno aggiornamenti più dettagliati", fa sapere Fratto

L'amministrazione comunale di Bertinoro sta valutando la riduzione delle rette dei nidi. Il sindaco Gabriele Fratto annuncia che chiederà alla Regione Emilia-Romagna "un contributo affinché si possa garantire la riduzione delle rette per tutte le strutture dei servizi all’infanzia sia pubbliche che private, al fine di aiutare tutte le famiglie bertinoresi gravate dal disagio della mancanza dei servizi". Inoltre si sta valutando la riduzione dei costi per i servizi educativi extrascolastici. "Seguiranno aggiornamenti più dettagliati", fa sapere Fratto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, gli uffici comunali sono aperti al pubblico per garantire i propri servizi secondo i consueti orari, tuttavia, a tutela della salute dei cittadini, gli accessi sono contingentati per evitare assembramenti. "In un’ottica di prevenzione, nei casi in cui sia possibile, si consiglia gli utenti di privilegiare le comunicazioni a distanza: contatti telefonici e e-mail direttamente ai servizi interessati", conclude il sindaco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

Torna su
ForlìToday è in caricamento