rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

Coronavirus, l'aggiornamento domenicale: 116 nuovi casi nel forlivese

In Emilia-Romagna eseguiti 10.513 tamponi. Il 96,6% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media dei nuovi positivi è di 50,8 anni

La Regione Emilia-Romagna ha diffuso, come ogni giorno, il bollettino relativo all'andamento dei contagi da coronavirus nel nostro territorio. Per quanto riguarda la Romagna, rispetto ai dati di sabato ci sono 262 nuovi casi a Ravenna, 217 a Rimini, 168 a Cesena e 116 a Forlì. Due i decessi: un 72enne in provincia di Rimini e un 73enne in provincia di Forlì-Cesena.

La situazione in Emilia-Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.780.790 casi di positività, 2.467 in più rispetto a ieri, su un totale di 10.513 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 3.950 molecolari e 6.563 test antigenici rapidi.

Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 23,4%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 43 (dato invariato rispetto a ieri), l’età media è di 65,1 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.463 (+23 rispetto a ieri, +1,6%), età media 75,7 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (invariato rispetto a ieri); 3 a Parma (+1); 4 a Reggio Emilia (-1); 5 a Modena (invariato); 11 a Bologna (+1); 4 a Imola (+1); 5 a Ferrara (invariato); 2 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (-1); 5 a Rimini (-1). Nessun ricoverato in terapia intensiva a Ravenna (dato invariato rispetto a ieri).

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 50,8 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 412 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 366.630) seguita da Modena (348 su 271.834); poi Reggio Emilia (280 su 200.758), Ravenna (262 su 167.683), Ferrara (258 su 126.750), Parma (232 su 149.659), Rimini (217 su 167.910). Quindi Cesena (168 su 100.128), Forlì (116 su 82.512), Piacenza (112 su 91.263). Infine il Circondario Imolese con 62 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 55.663.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 45.119 (- 2.168). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 43.613 (-2.191), il 96,6% del totale dei casi attivi.

Le persone complessivamente guarite sono 4.629 in più e raggiungono quota 1.718.048.

Purtroppo, si registrano 6 decessi in regione: di questi, due in Romagna. Uno in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 73 anni) e un in provincia di Rimini (un uomo di 72 anni). Non si registrano decessi nelle province di Piacenza, Reggio Emilia, Ferrara e Ravenna. In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 17.623

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'aggiornamento domenicale: 116 nuovi casi nel forlivese

ForlìToday è in caricamento