Coronavirus, la Uilfpl chiede il servizio mensa gratuito per tutti i dipendenti dell'Ausl

E' la richiesta della Uilfpl di Forlì già presentata al presidente dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese e sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini

Servizio mensa gratuito per gli operatori dell'Ausl impegnati in queste settimane a fronteggiare l'emergenza coronavirus. E' la richiesta della Uilfpl di Forlì già presentata al presidente dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese e sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini. "Riteniamo sia necessario che tutta le nostre comunità diano il massimo sostegno alla sanità pubblica - affermano i sindacalisti Massimo Monti e Michele Bertaccini -. Turni massacranti e situazioni di grande complessità toccano oggi tutto il personale dipendente di Ausl unica in servizio. Pertanto chiediamo che per tutto il periodo di questa emergenza il servizio mensa sia totalmente gratuito per i dipendenti in servizio. Può sembrare poca cosa ma occorre riconoscere le giuste attenzioni in questa fase. Chiediamo che i Comuni della Romagna Forlivese in quota parte si facciano carico di questa “attenzione”".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Monti e Bertaccini chiedono anche misure di contenimento per le case di riposo, "Case famiglia" e strutture simili: "È evidente che diverse strutturepresentano casi Covid. Purtroppo una diffusione che è difficile pensare non tocchi altre simili realtà. Pertanto occorre programmare subito come meglio gestire la situazione.  Siamo preoccupati perché è evidente che la corretta e migliore gestione del paziente quanto del personale che deve assisterlo non è affatto semplice e ci pare difficile che ogni singola struttura, comprese le realtà più piccole, possano adeguatamente attrezzarsi. Come Uilfpl di Forlì chiediamo di ragionare sulla possibilità di individuare un'unica struttura ove curare al meglio tutti i casi di Covid presenti e che dovessero emergere nelle realtà indicate. In tal senso abbiamo inviato una nota al presidente del Distretto nonché assessore del Comune di Forlì Rosaria Tassinari".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento