rotate-mobile
Coronavirus, l'evoluzione

Coronavirus, meno di 100 nuovi contagi nel Forlivese. E non si registrano vittime

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 24 (-8 rispetto alla settimana precedente, -25%)

Sono meno di 100 i nuovi positivi al covid-19 nell'ultima settimana nel comprensorio Forlivese. Dal 17 al 23 febbraio, inoltre, non si sono registrati decessi. In Emilia Romagna si sono registrati 2.256 casi in più rispetto alla settimana precedente, su un totale di 28.768 tamponi eseguiti negli ultimi 7 giorni, di cui 9.162 molecolari e 19.606 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 7,8%.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 24 (-8 rispetto alla settimana precedente, -25%). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 490 (+18 rispetto alla settimana precedente, +3,8%). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Parma (invariato rispetto alla settimana precedente), 8 a Modena (invariato), 5 a Bologna (-3), 1 nel Circondario imolese (-1); 6 a Ferrara (-2), 1 a Ravenna (invariato) e 1 a Forlì (invariato). Nessun ricovero a Piacenza e Cesena (come nella settimana precedente) e a Rimini (-1).

Contagi

L’età media dei nuovi positivi è di 55,1 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 505 nuovi casi nell’ultima settimana, seguita da Ravenna (277), poi Parma (263), Modena (256) e Reggio Emilia (235), Ferrara (170), Rimini (168), Piacenza (142 ), Forlì (88), Cesena (78) e il Circondario imolese, con 74 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 65.600. I casi attivi, cioè i malati effettivi a venerdì sono 4.888 (-124). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.374 (-134), l’89,5% del totale dei casi attivi.

Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 2.355 in più. Purtroppo, si registrano 24 decessi: 1 in provincia di Piacenza, 3 in provincia di Parma, 1 in provincia di Reggio Emilia, 1 in provincia di Modena, 7 in provincia di Bologna, 7 in provincia di Ferrara, 1 in provincia di Ravenna e 3 in provincia di Rimini Nessun decesso in provincia di Forlì-Cesena e nel Circondario Imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 19.266. Il prossimo bollettino sarà trasmesso venerdì 3 marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, meno di 100 nuovi contagi nel Forlivese. E non si registrano vittime

ForlìToday è in caricamento