menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, pasti gratis a decine di anziani e indigenti: il gesto di cuore di Gianluca Pini

L’iniziativa si è replicata anche domenica mattina, con un'altra fornitura di pasti e la visita dell’assessore Tassinari all’imprenditore forlivese

Pasti gratis a decine di anziani e persone in difficoltà. E' l'iniziativa di due ristoranti forlivesi, Ruggine Caffè e Don Abbondio. "Ringrazio il titolare Gianluca Pini per la generosità che ancora una volta ha dimostrato alla sua città - esordisce l'assessore al Welfare, Rosaria Tassinari -. Già domenica scorsa un gruppo di nostri giovani volontari impegnati nel servizio di spesa a domicilio ha ricevuto in consegna da entrambi i ristoranti una cinquantina di pasti che poi sono stati distribuiti ad altrettante persone anziane e in difficoltà del nostro Comune".

L’iniziativa si è replicata anche domenica mattina, con un'altra fornitura di pasti e la visita dell’assessore Tassinari all’imprenditore forlivese: "Gianluca è un amico e una persona eccezionale che ha a cuore Forlì e i forlivesi. Questa volta, a nome di tutta l'Amministrazione comunale, voglio ringraziarlo pubblicamente per l’iniziativa che ha promosso con i suoi locali".

"In questo momento di grave emergenza e di profonda difficoltà per le fasce più indigenti della nostra popolazione, i pasti gratuiti forniti dal ristorante Don Abbondio e Ruggine Caffè sono una boccata d'ossigeno e un aiuto concreto per i nostri anziani", conclude.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento