menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza coronavirus - sostegno per i più fragili per alimenti, farmaci e telefono amico: tutti i servizi

Dalla consegna a domicilio della spesa al consulto psicologico al telefono, ecco i servizi gratuiti attivati a Forlì per gli individui più fragili della società e per chi si trova in difficoltà

In quest'ultimo periodo si sono delineate sempre più le modalità di consegna a domicilio di spesa e farmaci e dei servizi di supporto psicologico per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. L'obiettivo è quello di offrire un supporto e tutelare i più deboli – in particolare gli anziani, i malati, gli indigenti, quanti in questi giorni sono in quarantena o positivi al Covid-19. Il Comune di Forlì ha inoltre aperto un conto corrente per le donazioni finalizzato all'acquisto di alimenti o beni di prima necessità. Chiunque vorrà donare, anche dall’estero, potrà effettuare un bonifico all'Iban IT 34 W 06270 13201 CC0230251509 indicando nell’intestazione “Comune di Forlì” e nella causale del versamento la dicitura "Donazioni emergenza Covid-19".

Il Comune di Forlimpopoli ha aperto un conto corrente dove chiunque può fare donazioni per sostenere i concittadini in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus, con particolare riferimento alla solidarietà alimentare. Il conto corrente, intestato e gestito dall'amministrazione comunale, è: IT 41 S 06270 67790 CC0290251520.

Vediamo nel dettaglio i diversi servizi attivati in città e nei dintorni.

Bonus spesa

Sulla base dell’ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile a favore del Comune di Forlì sono stati assegnati e già erogati 622.017,42 euro. Ecco i criteri e le modalità per Forlì | Bertinoro | Civitella, Galeata, Premilcuore e Santa Sofia  

Spesa a domicilio

Oltre alle numerose attività di Forlì e dintorni (CastrocaroModiglianaForlimpopoli) che hanno attivato la consegna a domicilio per i loro clienti, ecco come usufruire di servizi di spesa a domicilio per persone fragili o anziane:

Comune di Forlì - spesa a domicilio

Il comune riceve attraverso il numero telefonico dello sportello sociale 0543 712888 e la sua email sportellosociale@comune.forli.fc.it le segnalazioni di anziani o di altre persone con fragilità che necessitano di questi interventi di supporto e attiva le associazioni e i volontari disponibili. Per la spesa a domicilio l’associazione, ricevuta la segnalazione dal Comune, contatta telefonicamente il cittadino e annota la lista della spesa, eventualmente anche facendo un primo accesso a domicilio per il ritiro del denaro ritenuto necessario per la spesa.

Caritas - aiuto viveri

Per tutti coloro che necessitano di un aiuto viveri e sono in una situazione di forte disagio socioeconomico, senza reti amicali e familiari (famiglie, donne sole con bambini e anziani) il numero di emergenza della Caritas è 3287881932. Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11,30 e dalle 15 alle 17.

Croce Rossa - consegna a domicilio di spesa e farmaci

La Croce Rossa di Forlì ha attivato il progetto "CRI x te!": dal lunedì alla domenica, dalle 9 alle 20, chiamando al numero 3349413550, servizio attivo per anziani, persone fragili e immunodepresse, e soprattutto persone risultate positive al Covid-19 o in quarantena.

Farmacie e farmaci a domicilio

Per tutto il periodo di emergenza sanitaria è stata prevista una riduzione oraria del servizio di turno della farmacia di appoggio nei comuni di Forlì e Cesena. Il nuovo orario di apertura al pubblico della farmacia di appoggio festivo sarà dalle 8,30 alle 13,30.

Farmaci e dispositivi medici al domicilio: nuove modalità di consegna

Il servizio di consegna domiciliare di farmaci - effettuato tramite i volontari di Croce Rossa o altre Associazioni di volontariato – è prioritariamente rivolto a: anziani di età superiore ai 65 anni, disabili, immunodepressi, oncologici, persone Covid positive e in generale persone sole o con rete familiare assente o debole. La consegna  può essere attivata dagli utenti, o da loro congiunti, con le seguenti modalità: contattando direttamente il numero verde della Croce Rossa 800.065.510; recandosi presso la farmacia di fiducia con il piano terapeutico che avrebbero portato al punto di distribuzione diretta; contattando la distribuzione diretta della farmacia ospedaliera del proprio ambito territoriale 0543/731100 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 16:30.

Le farmacie per la "cittadinanza debole"

Le Farmacie Private associate a Federfarma Forlì e Cesena sono disponibili ad effettuare gratuitamente il servizio di consegna farmaci a domicilio:

  • Necessità non urgenti: numero verde 800.189.521, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18, rivolto a persone non in grado di recarsi in Farmacia perché affette da disabilità o patologie gravi e che non hanno nessuno che possa andare in Farmacia per loro conto. Il Call Center, mette in contatto con la Farmacia più vicina onde accordarsi sul servizio e sulla consegna.
  • Necessità urgenti: in collaborazione con la Croce Rossa Italiana il numero verde 800.065.510, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, destinato a persone con oltre 65 anni, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (oltre 37,5°), persone non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena o, in ogni caso, risultati positivi al coronavirus, in possesso di prescrizione medica. L’operatore del numero verde contatta il Comitato della Croce Rossa più vicino territorialmente; i volontari, riconoscibili in uniforme, ritirano la ricetta presso lo Studio Medico in busta chiusa o acquisiscono il numero NRE e il codice fiscale del Destinatario del farmaco. I medicinali vengono consegnati in busta chiusa al Cittadino-Paziente-Utente; il servizio di consegna è completamente gratuito.

Salute

Consulto telefonico con gli specialisti di Ospedali Privati Forlì

Attivo il servizio di consulenza telefonica di Ospedali Privati Forlì, attivo da lunedì, attraverso il quale i cittadini potranno contattare gli specialisti del Gruppo per rivolgere loro dubbi o richiedere informazioni di natura medica e sanitaria.

Il servizio interessa le specialità di Chirurgia generale e Proctologia, Flebologia, Ginecologia, Oculistica, Ortopedia e Otorinolaringoiatria. Chiunque abbia necessità di informazioni in questi ambiti, può contattare attraverso un messaggio sms o chat WhatsApp il numero dedicato 346.3076200 o con una email a info@ospedaliprivatiforli.it, indicando la problematica riscontrata o la specialità alla quale vuole rivolgersi; verrà ricontattato quanto prima direttamente da uno specialista di Ospedali Privati Forlì dell’unità operativa dedicata. Il colloquio telefonico con il medico non intende in alcun modo sostituire una visita specialistica, ma vuole fornire un indirizzo di comportamento a quegli utenti alle prese con problematiche non urgenti e fornire un primo parere, completamente gratuito, per l’approccio al disturbo.

Mascherine

Sul territorio della provincia sono molti i comuni che si sono attivati per distribuire, anche grazie alle donazioni di aziende e privati, a: Civitella | Santa Sofia | Castrocaro | Galeata | Predappio  

Pannoloni

In questa fase d'emergenza dovuta alla diffusione del coronavirus, cambiano le modalità di richiesta dei pannoloni:

  • Prime prescrizioni ed attivazioni: inviare la documentazione alla mail aziendale incontinenza.homecare@auslromagna.it o lasciare le copie dei documenti, indicando il numero di telefono, all'interno del contenitore "Pannoloni Fater" presso gli sportelli assorbenza, solo negli orari di apertura e sarete successivamente ricontattati dagli infermieri degli sportelli per concordare il Piano terapeutico.
  • Per modifica taglie, quantitativi e tipologia di prodotto: contattare gli sportelli telefonicamente al numero 0543 733676 il martedì e giovedì dalle 12.30 alle 17. Per informazioni sulle consegne degli ausili per incontinenza, telefonare al Numero Verde gratuito 800753660, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. In ogni caso la data di prossima consegna è indicata sulla bolla dell'ultima consegna ed è indicativa in quanto dovrà essere confermata telefonicamente dal fornitore Fater. Le scadenze di marzo-aprile-maggio 2020 dei Piani terapeutici di prodotti per assorbenza (pannoloni) sono state tutte prolungate al 30 settembre.

Benessere psicologico

Un aiuto per agevolare le comunicazioni con i non udenti

Il Coordinamento regionale Fiadda (Famiglie italiane per la difesa dei diritti degli audiolesi) ha elaborato un vademecum per rendere meno difficoltoso alle persone con disabiltà uditiva un momento già così difficile per tutti.

Diocesi

La diocesi di Forlì-Bertinoro ha attivato "Un cuore che ascolta", un servizio di consulenza telefonica, spirituale e psicologica, in collaborazione Ucipem, Consultorio familiare cittadino, con l’associazione Parole Diverse e con La Rete Magica e con la disponibilità di sacerdoti e laici per quanto riguarda la spiritualità. E’ possibile contattare una segreteria (cell. 371.4344624, ogni giorno dalle 9.00 alle 21.00) che raccoglierà e vaglierà le diverse richieste, indirizzando poi ai numeri telefonici disponibili per l’ascolto psicologico o al numero di un sacerdote per quanti cercano un accompagnamento spirituale.

Associazione EssereCon

L’Associazione EssereCon di Forlì, in collaborazione con il Nucleo di Cure Primarie n.4 dell’AUSL di Forlì mette a disposizione dell’intera popolazione e degli operatori sanitari uno spazio di "contenimento affettivo e relazionale" gratuito via telefono o videochiamata. Per accedere al servizio i cittadini interessati possono attivare il servizio su prenotazione tramite messaggio SMS/whatsapp ai numeri indicati. Verrà fissato un appuntamento negli orari indicati. I riferimenti sono i seguenti:

dott.ssa Mariana Marquez 347 1585726 Lun 15-16 mar 910 ven 14/15
Dott.ssa Simonetta Guaglione 339 3638941 Mar/mer/gio dalle 14 alle 15
Dott.ssa Anna Brigida Doria 338 2767330 lunedì 10-11 e martedì 13 -14 venerdì 10-11
Dott.ssa Silvia Borghini 366 5315316 Gio 17/18.30 Ven 17/18.30
Dott.ssa Melissa Mancini 344 0675893 Lun 9/11 Gio 9/11
Dott. Luigi Gualtieri 366 1100719 lun/mar/mer/gio/ven dalle 12 alle 13
Dott.ssa Kalina Koleva 320 0283402 Mar 18.30/19.30 Gio 18.30/19.30
Dott. Maurizio Barbieri 348 2834569 Mar 9/11 mer 15/17

Centro olistico Cerchio di Armonia

Tre operatori specializzati del Centro olistico Cerchio di Armonia donano una parte del loro tempo per parlare telefonicamente con chi, in questi giorni di emergenza, si sente ansioso e solo:

Martedì ore 10.00-13.00: Viria Romagnoli 3391398081
Giovedì ore 10.00-13.00: Graziano Pini  3385345034
Sabato  ore  10.00-13.00: Miriam Biondi 3490947378

Associazione Puntodonna

L'associazione Puntodonna di Forlì continua le sue attività sportive nonostante le difficoltà. Grazie all'impegno di collaboratrici e insegnanti l'iniziativa "Benessere in corso" va avanti con alcuni incontri online.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento