menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, sostegno psicologico al telefono per affrontare questo momento difficile

Ascolto psicologico telefonico gratuito per supportare e fornire utili consigli per affrontare questo delicato a persone con disturbi cognitivi e di memoria o Parkinson, ma anche a familiari e volontari

Ascolto psicologico telefonico gratuito per supportare e fornire utili consigli per affrontare questo delicato a persone con disturbi cognitivi e di memoria o Parkinson, ma anche a familiari e volontari. La Rete Magica Odv, Amici per l'Alzheimer e il Parkinson di Forlì hanno dato il via a un'iniziativa da diffondere a partecipanti e familiari che al momento, come tutti noi, sono costretti a restare nella propria abitazione.

L'associazione, nella considerazione della fragilità dei partecipanti che frequentano le attività a loro offerte, ha sospeso già da circa tre settimane ogni occasione di incontro nella sede in via Curiel, nella sede del Ludo-Park in via Carlo Matteucci e nell'Amarcord gli Amici del Cafè presso l'Istituzione Drudi di Meldola. Ma ora si presenta un nuovo progetto ideato dalle psicologhe che collaborano con l'associazione: "Per creare un momento di vicinanza e ascolto, da lunedì 16 marzo sarà attivo il nuovo spazio al sostegno. Si offrirà ascolto psicologico telefonico gratuito per supportare e fornire utili consigli per affrontare questo delicato momento".

Gli appuntamenti

Lunedì dalle 15.00 alle 17.00 dott.ssa Sonia Sassi Tel. 3496418795

Mercoledì dalle 10.00 alle 12.00 dott.ssa Giada Foschi Tel. 3336291876

Giovedì dalle 10.00 alle 12.00  dott. Luca Proli Tel. 3294741174

Venerdì dalle 15.00 alle 17.00 dott.ssa Valentina Servidio Tel. 3462107431 

Resta inoltre attivo il punto d'ascolto telefonico di via Curiel, 51- Forlì, il lunedì e venerdì dalle 9.30 alle 11.30 e il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30, tel. 054303376.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento