menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Start Romagna aggiorna le misure: stop alla vendita dei biglietti a bordo

E’ sospesa la vendita dei titoli di viaggio a bordo; i biglietti potranno essere acquistati presso i punti vendita autorizzati, alle emettitrici automatiche o tramite smartphone

Alla luce del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato nella serata di ieri contenente misure urgenti per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 applicabili sull’intero territorio nazionale e al fine di contenere il possibile rischio di contagio da coronavirus sui mezzi del Trasporto Pubblico Locale, Start Romagna ha aggiornato ulteriormente le misure di prevenzione da osservare a bordo dei mezzi in servizio.

E’ sospesa la vendita dei titoli di viaggio a bordo; i biglietti potranno essere acquistati presso i punti vendita autorizzati, alle emettitrici automatiche o tramite smartphone con le app dedicate Roger, myCicero, DropTicket, Muver.

Ricordiamo, inoltre, che le porte anteriori dei mezzi, normalmente utilizzate per l’accesso a bordo, saranno mantenute chiuse, pertanto i clienti potranno utilizzare esclusivamente la porta centrale e posteriore per la salita e la discesa. I passeggeri sono invitati a mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di un metro, anche dalla cabina di guida e dal conducente, come da indicazioni ministeriali.

A bordo di tutti gli autobus in servizio Start Romagna sta provvedendo all’affissione di volantini informativi contenenti il decalogo delle avvertenze utili (lavaggio mani, distanze, ecc.) a contenere la diffusione del coronavirus. Prosegue, inoltre, l’attività di sanificazione straordinaria, in aggiunta alla pulizia tradizionale, attuata sui mezzi da personale specializzato mediante l’utilizzo di prodotti specifici.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento