menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, tre nuovi casi all'Electrolux. In dodici attendono l'esito del tampone

A rimanere contagiati, spiega Cinzia Colaprico, delegata Rsu Fiom-Cgil, “un impiegato e 2 operai del reparto montaggio"

Tre nuovi casi di covid-19 all'Electrolux di Forlì. A rimanere contagiati, spiega Cinzia Colaprico, delegata Rsu Fiom-Cgil, “un impiegato e 2 operai del reparto montaggio. Due sono asintomatici”. Viene inoltre comunicato che “sono in attesa di tamponi 12 lavoratori che hanno avuto contatti stretti con i soggetti e che sono stati sospesi in forma precauzionale. Riserbo dell'azienda sui nomi”.

Prosegue Colaprico: “Nel frattempo, nonostante le richieste di una grossa parte dei delegati rsu di poter partecipare tramite una piattaforma online, come altre volte fatto, la direzione nazionale Electrolux ha convocato il coordinamento sindacale per il rinnovo del contratto integrativo, per  mercoledì in presenza, a Mestre, in un hotel. Il coordinamento è composto da oltre 70 componenti da varie regioni italiane del nord. Non si capisce, vista la pressione e l' attenzione sulle misure covid della multinazionale, il perche' della scelta di fare in presenza questo incontro. Le segreterie di Fim Fiom e Uilm nazionali, sono silenti sul tema”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Arredare

Cambiare il divano: ecco la guida completa e i consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento