menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Staccate da MotoGp sui tornanti dell'Appennino, sette motociclisti salutano la patente

La "gara" era stata organizzata su Facebook, dove i centauri avevano indicato l'ora del ritrovo, ma in particolar il percorso della "sfida". L'organizzazione non è sfuggita ai militari della Forestale

Si sono sfidati tra i tornanti del valico Viamaggio, in provincia di Arezzo, ma i militari del Corpo Forestale li hanno bloccati dopo averli filmati dai balconi di alcuni abitazioni. Protagonisti dell'improvvisata competitzione clandestina sette motociclisti forlivesi, tra i 30 ed i 50 anni, per i quali è scattato l'immediato ritiro della patente. La "gara" era stata organizzata su Facebook, dove i centauri avevano indicato l'ora del ritrovo, ma in particolar il percorso della "sfida".

L'organizzazione non è sfuggita ai militari della Forestale, che, grazie alla collaborazione degli abitanti della zona del Passo di Viamaggio, hanno installato diverse telecamere sui balconi di casa. Quando i motociclisti hanno dato inizio alla competizioni, per sicurezza gli agenti hanno fatto rallentare il traffico, "accogliendo" i centauri, per poi inseguirli con una sorta di 'safety car'. Alla fine il gruppetto è stato fermato, pagando la bravata con il ritiro della patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento