rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Donne

"Difendersi è anche amarsi": ai nastri di partenza un corso di difesa personale per sole donne

Lo scopo è di acquisire coscienza delle proprie potenzialità fisiche e psichiche praticando le tecniche del Ju Jitsu moderno, l’arte della difesa personale per eccellenza

Un corso di difesa personale per sole donne patrocinato dal Comune di Forlì. L’asd Bu-Jutsu Aks Ryu, associazione sportiva dilettantistica di Forlì, iscritta all’Aics e facente parte del gruppo Aks, una delle realtà Italiane più concrete e innovative nel campo delle arti marziali e della difesa personale, propone "Difendersi è anche amarsi", un corso di difesa personale a mani nude dedicato specificatamente alle donne. Lo scopo è di acquisire coscienza delle proprie potenzialità fisiche e psichiche praticando le tecniche del Ju Jitsu moderno, l’arte della difesa personale per eccellenza.

Il corso si svolgerà il mercoledì per un periodo di dieci settimane, una giornata a settimana. Non si pagherà alcuna quota mensile ma solo la quota di iscrizione e assicurazione di 40 euro. Il corso sarà a numero chiuso e per un massimo di 20 donne e alla fine del corso, facoltativamente, ci sarà la possibilità di svolgere l’esame per cintura gialla di Ju-Jitsu.

Il corso si svolgerà nella palestra della scuola Gianni Rodari in via Cà Rossa 58/60 dalle 20.30 alle 21.30 nelle seguenti date: 12, 19 e 26 ottobre, 2, 9, 1, 23 e 30 novembre, 7 e 14 dicembre.  Per informazioni è possibile rivolgersi a Stefano Zagnoli Maestro, cintura nera settimo Dan Karate Shotokan Shihan, cintura nera quinto Dan Ju-Jitsu Moderno (telefono 3332692182, mail stefano.zagnoli@gmail.com). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Difendersi è anche amarsi": ai nastri di partenza un corso di difesa personale per sole donne

ForlìToday è in caricamento