Conoscere meglio il proprio cane: al via il corso per conduttore cinofilo a Castrocaro Terme

Al corso tutti possono partecipare: è finalizzato a conoscere meglio il cane e stabilire un rapporto di fiducia

Al via al centro cinofilo di Castrocaro il corso di formazione per conduttore cinofilo organizzato dall'associazione cinofila Compagni di vita per diventare un buon proprietario e avere un cane "buon cittadino". Il corso che partirà il 18 febbraio e prevede 9 incontri di cui 4 teorici serali e 5 di pratica con il cane per un totale di 20 ore di educazione cinofila e addestramento. Un corso a cui tutti possono partecipare per conoscere meglio il cane e stabilire un rapporto di fiducia grazie alla giusta comunicazione attraverso l'apprendimento dei comportamenti e tramite l'educazione e l'addestramento con esercizi di obbedienza e autocontrollo, e giochi per divertirsi insieme.

Il corso insegnerà a gestire il cane in ogni situazione e ci sarà anche un test finale "buon cittadino" con rilascio di attestato. Le lezioni teoriche prenderanno via il 18 febbraio alle 20,30 per proseguire il 20, 25, 27 febbraio, la pratica invece sarà il sabato pomeriggio nelle giornate del 23 febbraio, 2 e 9 marzo, più altre due date da concordare insieme ai partecipanti. Le prenotazioni sono accettate entro il 15 febbraio, il corso si terrà al centro cinofilo di Castrocaro Terme via Dino Vallicelli 6, per informazioni e costi potete contattare la pagina facebook o il sito dell'associazione cinofila Compagni di vita www.compagnidivita.it oppure chiamare il 328 1222039

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento