rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Il mondo della scuola

Come affrontare un colloquio di lavoro e gestire le emozioni: corso di 'public speaking' per oltre 250 studenti

L'iniziativa, finanziata dal Forlì Host per un ammontare di 7.500 euro, ha coinvolto tutte le quarte classi, con oltre 250 studenti partecipanti, ed ha previsto l’attivazione dei moduli in 10 classi

Ad un incontro promosso dal Lions Club Forlì Host è stato presentato il corso per imparare a parlare e a presentarsi in pubblico (public speaking) ancora in svolgimento presso l’Istituto Tecnico Statale Industriale "Guglielmo Marconi" di Forlì. L'iniziativa, finanziata dal Forlì Host per un ammontare di 7.500 euro, ha coinvolto tutte le quarte classi, con oltre 250 studenti partecipanti, ed ha previsto l’attivazione dei moduli in 10 classi. 

"Si tratta di un corso dinamico esperienziale - ha illustrato Francesca Amadori, una delle professioniste incaricata insieme ad altre due esperte della gestione del corso - concepito per fornire ai ragazzi della Scuola secondaria superiore le nozioni di base per affrontare un discorso in pubblico, preparandoli alla conoscenza degli strumenti del verbale e paraverbale e alla consapevolezza della gestione dei comportamenti e delle emozioni. Gli studenti vengono stimolati all’apprendimento attraverso una serie di esercitazioni pratiche, utilizzando metodologie tratte dalla didattica teatrale e dalla formazione manageriale sul public speaking. In questo modo la teoria viene assimilata attraverso l’esperienza pratica personale di ciascun partecipante".

Durante i vari incontri sono state affrontate delle sessioni specifiche su come affrontare un colloquio di lavoro; la gestione delle emozioni; la presentazione di sé; la preparazione di un discorso su un tema scelto.  "Si punta ad una scuola in grado di individuare e di valorizzare sogni, talenti e abilità di ogni studente. Ai ragazzi è già stato chiesto di dare un proprio riscontro sul percorso intrapreso - ha evidenziato Marco Ruscelli, dirigente scolastico dell'Itis - sulla didattica e sulla metodologia adottata. I questionari raccolti finora rilevano un sostanziale interesse da parte dei ragazzi sull’intero percorso e un livello alto di gradimento sia per i contenuti sia per la metodologia adottata. In particolare gli stessi ragazzi evidenziano la necessità di investire più ore nella programmazione ordinaria scolastica di corsi di questo tipo che li aiutano non solo ad affrontare il public speaking ma anche a migliorare la modalità di relazionarsi. Più volte è stato sottolineato come la parte relativa alla gestione delle emozioni e dell’ansia siano tematiche molto sentite e sulle quali si vorrebbe dedicare più tempo e un maggior approfondimento". All'incontro, coordinato da Alessandra Ascari Raccagni, presidente del Lions Club Forlì Host, sono intervenuti quattro studenti dell'Itis in rappresentanza di quanti stanno partecipando al corso, i quali sono intervenuti ed hanno ribadito l'importanza del progetto, dando prova, di fronte a un  pubblico attento e silenzioso, di quanto hanno appreso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come affrontare un colloquio di lavoro e gestire le emozioni: corso di 'public speaking' per oltre 250 studenti

ForlìToday è in caricamento