Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Corso Giuseppe Mazzini

Corso Mazzini, parte la missione per il rilancio. "Discoteca", film nella Galleria e cena nel porticato

Il Comune ha pubblicato un avviso di partecipazione al progetto "Idee, tempo e nuove risorse per la città: Corso Mazzini & dintorni"

Tra le priorità dell'amministrazione comunale c'è il rilancio di Corso Mazzini. E si punta alla partecipazione attiva dei cittadini. Il Comune ha pubblicato un avviso di partecipazione al progetto "Idee, tempo e nuove risorse per la città: Corso Mazzini & dintorni" per " informare e coinvolgere tutti coloro che sono interessati a migliorare la qualità della vita di questa parte del centro storico a beneficio proprio, altrui e dell'interesse collettivo e di acquisire ulteriori contributi per arricchire le azioni già in essere o che si avvieranno a breve o nei prossimi mesi".

Nei prossimi mesi l'amministrazione comunale investirà su Corso Mazzini, riqualificando l'arredo urbano (fioriere, panchine, portabiciclette), rinnovando l'illuminazione con la sostituzione di lampade e aumento dei punti luce e incrementando il numero di videocamere, che saranno posizione secondo valutazioni e decisioni assunte dal Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica. Tra gli obiettivi anche un'intensificazione dei controlli a cura della Polizia Municipale (attività commerciali, negozi sfitti, deiezioni canine e decoro urbano) anche con servizi in borghese.

L'amministrazione prevede anche sgravi fiscali (contributi per imprese artigiane e commerciali di recente costituzione, contributi locazioni Centro Storico, incentivi riqualificazione edilizia - no cosap cantieri centro storico, contributi indagini sismiche, riduzione Imu per gli interventi nel centro storico). Come per via Giorgio Regnoli anche per Corso Mazzini si pensa ad un innovativo progetto culturale, che prevede fasi di co-progettazione, organizzazione di eventi e rigenerazione di spazi privati.

VIDEO - L'assessore: "Corso Mazzini, ecco cosa fa il Comune. Curalo anche tu"

Sono allo studio, inoltre, forme di supporto per la riqualificazione di aree private ad uso pubblico (come per i portici e la galleria Mazzini), contributi per la riqualificazione di vetrine e insegne o per l'utilizzo temporaneo di negozi sfitti da parte di associazioni e giovani artisti e la valutazione delle proposte già indicate da cittadini e associazioni o che perverranno negli incontri programmati nel mese di ottobre. Altri interventi, spiega il Comune, "riguarderanno la costruzione di reti relazionali nella comunità, anche a vantaggio della sicurezza e della percezione della sicurezza".

E sul lungo termine si pensa ad un "Patto di collaborazione per la cura e la rigenerazione dei Beni Comuni", dove "ognuno potrà decidere di mettere a disposizione idee, risorse, tempo libero (tutte le azioni concorreranno al risultato come ad esempio innaffiare le fioriere, tenere pulito il portico, organizzare una festa di primavera). Intanto è già stato predisposto un calendario di eventi: si comincia sabato: dalle 18 la Galleria Mazzini si trasformerà in una "Discogallery", con giochi e birra alla spina. L'appuntamento, a cura della Pasticceria Balelli e Games Bond", prevede alla consolle diversi dj (MHCrew, Dj Derek, Break 4 Love e Kusco) con musiche dall'Acid jazz alla discomusic, dall'house alla deephhouse. L'evento si concluderà in tarda serata.

Sabato 15 ottobre ci sarà nel porticato di Corso Mazzini "La cena che non ti Aspetti", mentre per il lunedì è programmata la rassegna "Cinema in galleria", alla Galleria Mazzini. Non mancheranno altri appuntamenti dedicati a Piazza Saffi e altre vie adiacenti a Corso Mazzini. Chi è interessato al progetto di rigenerazione e riqualificazione può inviare entro il 5 novembre la richiesta (modulo - all.1) all'ufficio "Unità Partecipazione" del Comune in Piazza Saffi, aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.30 e martedì e giovedì dalle 15 alle 18 (per informazioni è possibile contattare telefonicamente il numero 0543 712 256-300 o inviare e-mail a: unitapartecipazione@comune.forli.fc.it).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Mazzini, parte la missione per il rilancio. "Discoteca", film nella Galleria e cena nel porticato

ForlìToday è in caricamento